ASCOLTA RLB LIVE
Search


Squash, la squadra rendese in testa a punteggio pieno

Questo fine settimana allo Scorpion di Rende si è disputata la seconda giornata del campionato assoluto a squadre della Federazione Italiana Giuoco Squash 

 

RENDE (CS) – Impegnate sul campo da gioco le 5 formazioni del girone centro sud. Nell’impianto rendese la IGreco si è presentata con i campioni europei Borja Golan e Millie Tomlinson, il vice campione europeo George Parker ed i giocatori del vivaio Federico Belvedere, Cristina Tartarone e Riccardo Santagata ma anche gli altri team hanno schierato il meglio delle loro short list. Mai a Rende si era assistito ad uno spettacolo così entusiasmante e gli spettatori che hanno scelto di trascorrere il fine settimana nel prestigioso centro sportivo Scorpion preferendolo alla gita fuori porta non si sono affatto pentiti.

 

 

La squadra rendese, il sabato ha esordito subito forte contro la formazione di Catania, il quartetto titolare composto da Belvedere testa di serie 3, Parker 2, Golan 1 e la forte Tomlinson è riuscita a prevalere per 179 a 87. Nel secondo incontro ha replicato anche contro Riccione, cambiando la composizione dei suoi giocatori ma non il risultato che è rimasto sempre favorevole, Cristina Tartarone, Santagata, Belvedere e Parker con il punteggio di 166 a 113  hanno messo in cassaforte altri 3 punti preziosi.

 

Domenica mattina le gare si sono aperte con il big match  tra la squadra rendese IGreco e Napoli le due squadre in classifica erano staccate di soli 3 punti, 21 per i calabresi e 18 per i partenopei. Il quartetto titolare della IGreco ha lottato punto su punto come da pronostico. Belvedere ha ceduto seppur lottando come un leone contro l’inglese Joseph Green.   Ma con le prestazioni monstre di Golan e Tomlinson rispettivamente sugli scozzesi Alan Clyne e Lisa Aitken  le sorti dell’incontro sono state  pareggiate e nell’ultimo match George Parker ha annichilito il portoghese Rui Soares per 45 a 33,  portando la IGreco a trionfare con il punteggio totale di  143 a 131 . Staccata di 6 lunghezza l’acerrima rivale, rimaneva da sistemare l’ultimo scoglio composto dal team di Viareggio.

 

Dopo la prima gara nella quale Belvedere ha pareggiato 34 pari contro il toscano Costa, la Tomlinson ha dettato un deciso allungo contro la ceca Anna Kimundova  per 45 a 28.  A seguire Golan ha battuto il forte francese Lucas Serme per 45 a 34 e  l’opera si è completata con Parker che ha sconfitto per 45 a 38 l’inglese  Rory Stewart fissando il punteggio finale a  favore della IGreco per 169 a 134. Contemporaneamente a Milano , si è disputato il girone centro nord, nel quale la squadra meneghina imitando la squadra rendese ha incamerato 4 vittorie, ponendosi in scia, nella classifica italiana provvisoria, nella quale in vetta ci sono a 27 punti per IGreco e 24 Milano. La terza tappa si disputerà a Bologna e la squadra del presidente Belvedere non intende certamente interrompere il proprio cammino verso la conquista di uno storico scudetto che si assegnerà nel mese di giugno nell’ultima e decisiva tappa presso il C.T.F. Figs di Riccione.