Calcio, il Cosenza spera nel Tar

Quella sfida che vale un campionato. La Nuova Cosenza Calcio si appresta a giocare una delle partite più importanti. Ma il match, anziché disputarsi sul manto erboso, verrà giocato nelle aule romane del Tar del Lazio.

- Pubblicità Clikio single-

Per vincere, o provare a farlo, Eugenio Guarascio, presidente del sodalizio silano, ha affidato all’avvocato Oreste Morcavallo, il compito di trascinare la Cosenza sportiva al risultato pieno. Il gran giorno è in programma per domani. Squadra, società e tifosi vivranno un’intensa giornata di passione, sperando di ottenere dal Tar laziale il passaporto per la seconda divisione della Lega Pro. A spingere il sodalizio silano al ricorso davanti ai magistrati del Tribunale amministrativo regionale del Lazio è stato il rigetto, da parte dell’Alta Corte di giustizia federale del Coni, della richiesta dei rossoblù di accedere al campionato dei professionisti della pedata, di chiedere la non iscrizione della Valle d’Aosta in Lega Pro, non solo per la mancanza di un manto erboso nella regione di appartenenza ma anche per via di quella fideiussione bancaria, presentata per l’iscrizione che lascia più di un dubbio sulla sua regolarità. A presentare quel ricorso, poi respinto fu l’avvocato Alessandra Stalteri. L’esito di quel ricorso, come detto, non venne accolto. Ora tutto è concentrato davanti al Tar. I tifosi rossoblù incrociano le dita. Parlando di calcio giocato, invece, il Cosenza, dopo aver smaltito, non senza rammarico, il pari interno contro la Nissa, si è rimesso al lavoro per preparare al meglio la trasferta di Acireale. Per la sfida in Sicilia, il tecnico Gagliardi recupera dal 1′ minuto Pietro “Biccio” Arcidiacono, al rientro dopo la giornata di squalifica. Ma l’inserimento di Arcidiacono non sarà l’unica variante tattica nello scacchiere rossoblù. Il tecnico silano, infatti, sta studiando qualche nuovo innesto nella formazione. L’imperativo categorico è: tornare dal “Tupparello” con punti pesanti in tasca. Per la classifica e il morale. Sul fronte del mercato Stefano Fiore e Aristide Leonetti continuano a “perlustrare” gli obiettivi utili alla causa rossoblù. Si spera di piazzare presto qualche colpo.

- Pubblicità sky-

Correlati

Cosenza Ternana

Cosenza-Ternana finisce senza reti, i rossoblu restano ultimi. Esordio per Zarate

Il Cosenza non riesce a bissare il successo contro il Parma e con la Ternana arriva un pareggio senza reti. Palo colpito da Vaisanen e da Favilli
Cosenza

Da Zarate a Marras, il Cosenza presenta i nuovi acquisti «uniti per la salvezza»

Per l'esordio di Mauro Zarate si attende il transfer. Gemmi ammette il fallimento del mercato del Cosenza ad agosto «Siamo ultimi in classifica ed é un dato di fatto»

Assolto l’ex calciatore rossoblu Michele Padovano: era accusato di traffico di droga

TORINO - Michele Padovano, ex bandiera rossoblu, è stato assolto dall’accusa di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti nell'ambito del processo d’appello bis celebrato...

El Bati Larrivey lascia il Cosenza. L’attaccante rescinde il contratto

COSENZA - L'artefice della vittoria nei play-out contro il Vicenza, grazie alla doppietta nella gara di ritorno che ha permesso al Cosenza di ribaltare...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Fermato in auto con un fucile clandestino: arrestato

REGGIO CALABRIA - La Polizia Metropolitana di Reggio Calabria, nel corso di controlli anti bracconaggio tra Palizzi e Bova, ha arresto un soggetto già...

Freddo e senza riscaldamento, chiuso il tribunale di Castrovillari: udienze sospese

CASTROVILLARI (CS) - Udienze sospese fino al prossimo 18 febbraio nel Tribunale di Castrovillari a causa del freddo. L'impianto di riscaldamento nel Palazzo di...

Incendiato furgone della ditta che lavora per il comune

MILETO (VV) - Intimidazione stamani a San Giovanni, frazione del comune di Mileto con l'incendio di un furgone di proprietà di una ditta che...

«Azienda calabrese vieta di parlare di politica e limita altre libertà ai dipendenti»

CATANZARO - Divieto di volantinare, di discorrere di politica o parlare in famiglia di ciò che avviene in azienda, e, per le donne, comunicare...

Statale 106, Tavernise: «rappresentanti istituzionali restino uniti»

CORIGLIANO ROSSANO – "La battaglia sulla statale 106 è oggi una battaglia che coinvolge indistintamente tutti i rappresentanti istituzionali del territorio dal sindaco, ai...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Te verde, i benefici. Aiuta a combattere l’obesità

Un ottimo tonico per la pelle. Grazie alle sue proprietà naturali permette di accelerare il metabolismo e combattere l'obesità   Il tè verde può essere un...

Il World Wide Web compie 30 anni: ma Internet non è...

Il World Wide Web, dai più conosciuto più semplicemente – anche se erroneamente – come Internet, compie oggi 30 anni. Tre decenni trascorsi tra...

Meteo Cosenza, weekend con il sole ma senza caldo. Da domenica...

Fine settimana caratterizzato ancora dal sole ma senza l'afa insopportabile degli ultimi giorni. Deciso calo termico da domenica con massime sotto 30°C. Le previsioni...

Nel centro storico di Cosenza fino al 17 dicembre, la 7^...

E' partita ufficialmente stamattina la settima edizione della kermesse “Musica contro le mafie” che sarà concentrata nel centro storico di Cosenza con tanti appuntamenti,...

Anas chiude il ‘Cannavino’ per i monitoraggi. Tansi: “verificare anche la...

Continuano i programmati monitoraggi strumentali di Anas sul viadotto ‘Cannavino’. Nelle notti tra il 24, 25 e 26 novembre infatti, sono previste limitazioni al...

Festa della Polizia a Cosenza, il questore: “La sicurezza non ha...

La cerimonia si è svolta in piazza XV Marzo tra la sede storica del palazzo del Governo e il teatro Rendano.   COSENZA – Si è...