Volley: De Seta, parte l’avventura in B1

COSENZA – Pronti a “murare” gli avversari. La De Seta Cosenza inizia domeni pomeriggio, alle 18, la sua avventura nel campionato di serie B, dopo cinque lunghi anni di assenza. A far visita al sestetto rossoblù sarà la Gec Squinzano che, per tutta la parte iniziale della settimana,

ha valutato l’ipotesi di non iscriversi al campionato per gravi problemi societari, ora apparentemente risolti. Per l’esordio tra le mura amiche, il duo Jeroncic-Marano, può contare su un gruppo in salute. L’unico ancora indisponibile è Diego Andropoli, il palleggiaotre, infatti, è ancora ai box, fermato da una’infiammazione alla schiena. La De Seta scenderà sul parquet amico schierando Colaruzzo palleggiatore, Di Fino opposto, De Marco libero, i centrali saranno Muccio e Smiriglia, mentre martelli-ricevitori Malluzzo e Galabinov.

L’AVVERSARIO: Detto dei problemi societari risolti, la squadra pugliese, allenata da Roberto Vadacca, uomo simbolo della pallavolo nazionale, scenderà in campo con Buracci, Notarpietro, Barbaro e Incampo, Ricciardi e Peschiulli. Gli arbitri della gara saranno Notarnicola e Arseni.