ASCOLTA RLB LIVE
Search
tifosi Rende Calcio

Derby Rende – Cosenza, indetta la ‘giornata biancorossa’

In occasione della gara di campionato Rende-Cosenza, in programma domenica prossima 3 dicembre, la società Rende calcio ha indetto la “giornata biancorossa”.

 

RENDE (CS) – La società del Rende calcio, ha deciso di indire per l’atteso derby ‘dell’area urbana’, tra Rende e Cosenza in programma domenica 3 dicembre alle 16.30, la giornata biancorossa. Per questo motivo non saranno valide le tessere abbonamento (è fatto salvo però agli abbonati il diritto di prelazione sull’acquisto del tagliando e relativa assegnazione del posto) ed a nessun titolo, nemmeno per il tramite di altre società sportive, sarà possibile richiedere accrediti. Inoltre le quote posti per Coni, Figc e Aia saranno regolarmente garantite fino alla copertura spettante.

In attesa che le autorità competenti rilascino (verosimilmente entro la giornata di mercoledì) le opportune autorizzazioni per l’apertura dei settori “Tribuna Ovest scoperta – lato sud” e “Tribuna Est” (tribuna B), sarà possibile acquistare i tagliandi dei settori già in uso presso l’agenzia InPrimafila di Cosenza o presso il botteghino dello stadio “Marco Lorenzon” (tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle ore 15 alle ore 19).

Ecco i prezzi dei vari settori:

• Tribuna Sud (settore ostipi): 10 euro (ridotto 7 euro)
• Tribuna ovest coperta 15 euro (ridotto 10 euro)
• Tribuna ovest scoperta-lato nord: 15 euro (ridotto 10 euro)
• Tribuna ovest-lato sud (da mercoledì): 15 euro (ridotto 10 euro)
• Tribuna Est (settore locali), da mercoledì: 10 euro (ridotto 7 euro)

Gli abbonati del Rende calcio potranno esercitare il loro diritto di prelazione e farlo valere indifferentemente per il posto già in uso o per i posti del settore “Tribuna Est” (tribuna B), una volta definita l’apertura del settore. In ogni caso, per gli stessi, e fino alla definizione dell’apertura dei nuovi settori, la società riserverà i posti della Tribuna ovest designati in sede di sottoscrizione dell’abbonamento.