ASCOLTA RLB LIVE
Search
team emiliano caputo

Natural Body Building, team Victoria ai mondiali di Boston. 25 novembre Master a Paola (AUDIO)

Il team Victoria di Paola, del maestro Emiliano Caputo, si è qualificato per i mondiali di Boston di Body Building dopo il successo ottenuto a Madrid.

 

PAOLA (CS) – Primo e terzo posto a Madrid per il team Victoria del maestro Emiliano Caputo ed ora, il prossimo step saranno i mondiali in programma a Boston negli Stati Uniti d’America. Un risultato importante quello ottenuto dai ragazzi seguiti dal maestro Caputo nella manifestazione spagnola WNBA – World Natural Body Building che oltre alla qualificazione ‘incassa’ un primo e terzo posto, rispettivamente per l’atleta Remo Marco Rimedio, di Roggiano Gravina e Daniele Nicolò di Roma.

“Un traguardo fatto di lavoro e sacrifici, di allenamenti e passione” ha spiegato Emiliano Caputo ai microfoni di Rlb Radioattiva.

ASCOLTA L’INTERVISTA

Natural body building – una disciplina contro il doping

E’ uno sport difficile: il lavoro si fa a tavola e in palestra ed è frutto di tanti sacrifici. Io tengo a sottolineare che il “natural” è uno sport dove solo l’alimentazione e l’allenamento e solo dei supplementi che sono integratori naturali, e che hanno un ruolo marginale, fanno parte di questa disciplina. In queste gare ci sono i test antidoping. I ragazzi che partecipano lo fanno con le loro ‘fisicità’ e senza ‘inganni’. Cerchiamo di praticare uno sport sano, naturale che come dimostrato ci da tante soddisfazioni, per uomini e donne, perchè ci sono anche tante categorie per l’universo femminile.

L’evento – master 25 novembre a Paola

Per tutti i ragazzi interessati al mondo del body building, sabato 25 novembre nella palestra Victoria è in programma un master con il prof. Giuseppe Zinno, campano, che si occuperà del lato biomeccanico e con il prof. Francesco Currò, siciliano che invece parlerà della periodizzazione degli allenamenti. Sarà presente, oltre al maestro Emiliano Caputo, anche Eugenio Zicarelli, fisioterapista, che si occuperà dei traumi in palestra.