ASCOLTA RLB LIVE
Search
Padovanook

VIDEOMESSAGGIO – Padovano ai tifosi rossoblu: “non mollate, Cosenza tornerà in alto”

In attesa di conoscere il nome del nuovo allenatore del Cosenza, dopo l’esonero di Fontana e con un ambiente che sta vivevo un momento delicato, la bandiera rossoblu Michele Padovano ha realizzato in esclusiva un video messaggio per tutti i tifosi: “non mollate”

 

COSENZA – Non è certo un bel momento quello che la Cosenza sportiva sta attraversando in queste ultime settimane. Con la squadra regalata nei bassifondi della classifica ed il suo tecnico appena silurato dalla dirigenza, la passione e il calore dei tifosi è ai minimi storici. Scoramento, rabbia, delusione… sono questi i sentimenti predominanti tra la tifoseria che attende in queste ore di conoscere il nome del nuovo allenatore. E proprio in questo momento così difficile e complesso del calcio cosentino, giunge come un moto di orgoglio un video messaggio di un grandissimo campione che ha scritto la storia del Cosenza Calcio, Michele Padovano. L’ex attaccante rossoblu contattato dal nostro Luca Le Piane non ha esitato a mostrare tutto il suo affetto per quei colori che porta da sempre nel cuore.

 

Quattro stagioni al Cosenza, in quel Cosenza che venne promosso in serie B nel 1988 e che l’anno dopo sfiorò la promozione in serie A, classificandosi 5 nel campionato ed esclusa solo per la classifica avulsa. Padovano, torinese doc, è esploso nel Cosenza e, giunto in serie A, ha avuto una carriera in crescendo. Pisa, Napoli, Genoa, Reggiana e Juventus, Como, poi le esperienze estere nel Crystal Palace e Metz.  Un palmares da urlo: scudetto e supercoppe italiane, una champions league, una coppa intercontinentale e una supercoppa europea con la Juventus. Con il Cosenza Calcio, dal 1986 al 1990, ha collezionato 103 presenze corredate da 22 gol, impreziosite dalla storica promozione in serie B, che mancava da 25 anni. Nonostante i quasi 30 anni trascorsi da quel giorno, Michele Padovano ha ancora nella mente e nel cuore i colori rossoblu e in questo momento così delicato ha voluto regalare a tutti i tifosi questo video messaggio.

GUARDA IL VIDEO MESSAGGIO