ASCOLTA RLB LIVE
Search
kitesurf

Gizzeria capitale del Kitesurf: al via il campionato europeo di ”Twin Ttip racing”

Appuntamento dal 12 al 16 luglio nelle acque del golfo di Sant’Eufemia con centinaia di atleti provenienti da Francia, Polonia, Spagna, Germania, Stai Uniti, Australia, Inghilterra e non solo.

 

GIZZERIA (CZ) – Non mancheranno, ovviamente, gli atleti italiani e la Nazionale azzurra juniores. Già da giorni numerosi giovani sono arrivati a Gizzeria, nel parco balneare Hang Loose Beach che è organizzatore locale dell’evento. Qui gli azzurrini stanno prendendo confidenza con il mare calabrese, ma, soprattutto, con il vento termico costante e sempre presente che ha trasformato questo tratto di mare in uno degli spot, come si dice nel gergo del kite, più ricercati d’Europa.

 

La Nazionale italiana juniores, guidata dal direttore tecnico Simone Vannucci, toscano, atleta di Kitesurf con diversi titoli italiani ed internazionali, è composta da: Sofia Tomasoni, 15 anni, di Bologna, Maggie Pescetto, 16 anni, di Genova, Irene Tari, 14 anni, di Terracina, Marco Francis e Francesco Clausi, entrambi 16 anni di Crotone, Lorenzo Boschetti, 17 anni, di Cesenatico, Lorenzo Morelli, 16 anni, di Grosseto, Dante Merrero Romeo, 17 anni, originario di Cuba, di Strongoli marina, provincia di Crotone.

 

Gli azzurrini, in questo europeo, saranno tenuti d’occhio in maniera particolare dal tecnico federale Vannucci e dalla federazione, anche in funzione di chi scegliere per la partecipazione alle prossime Olimpiadi. E i grandi eventi sportivi legati a vela e mare a Gizzeria proseguiranno anche dopo il Kitesurf. Dal 19 al 23 luglio, infatti, saranno di scena i campionati europei di Windsurf.