ASCOLTA RLB LIVE
Search

Le pagelle di Ischia-Cosenza

COSENZA – Il Cosenza si arrende alla voglia di vincere dell’Ischia, che con una partita di grande intensità conquista la promozione in Lega Pro unica.

Frattali: incolpevole sui goal subiti, fornisce comunque la sua solita buona prestazione 6
Bigoni : lotta come al suo solito, soffre un po’ in fase difensiva 6
Palazzi : la più bella prestazione del suo campionato, bravo a difendere e attaccare 6.5
Asante : tanto dinamismo e corsa, poco incisivo in fase di costruzione 5.5
Blondett : si arrende solo all’infortunio, giocatore da riconfermare 6
Pepe : una sola incertezza sul goal del raddoppio dell’Ischia 6
Partipilo : fallisce un goal più difficile da sbagliare, è un corpo estraneo alla squadra 5
Corsi : non la sua migliore partita, incide poco in fase di costruzione di gioco 5.5
Mosciaro : l’attaccante più pericoloso, meglio il primo tempo, nella ripresa sparisce con il resto della squadra 6
Calderini : spreca l’ennesima occasione per dimostrare di poter essere titolare 5
Alessandro : è stanco e si vede ha tirato la carretta tutto l’anno 5.5
Napolano : non riesce ad incidere come dovrebbe 5
Chinellato : meglio rispetto alle precedenti partite sfiora il goal di testa 6
Carrieri : commette un paio di errori, uno dei quali permette all’Ischia di raddoppiare 5
Cappellacci : deve fare di necessità virtù, fra infortuni e squalifiche non può fare di più 6