Sampdoria-Torino: Pozzi replica a Bianchi - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Sampdoria-Torino: Pozzi replica a Bianchi

Avatar

Pubblicato

il

GENOVA -Pari di rigore. Ma il Toro deve ringraziare Gillet. Dopo un primo tempo di marca blucerchiata la squadra di Ventura va in vantaggio con un rigore di Bianchi. Nella ripresa la reazione della Samp che trova il pareggio con un’altro tiro dagli undici metri di Pozzi e va vicina al gol della vittoria scontrandosi però con uno strepitoso Gillet.

FORMAZIONI – Ferrara sceglie l’ormai consueto 4-3-3 con Estigarribia e Krsticic ai lati di Maxi Lopez in avanti. Chiavi del centrocampo affidate ad Enzo Maresca. Nel Toro Ventura schiera titolare Alessio Cerci con Bianchi, Meggiorini e Santana a completare il reparto avanzato del suo 4-2-4.

SUPER GILLET – Nel primo tempo è la Sampdoria ad andare più volte vicina al gol del vantaggio: dopo i primi venti minuti di stallo il primo a farsi pericoloso è Maxi Lopez al 20′: l’argentino ruba palla a Glik, e si presenta a tu per tu davanti a Gillet ma il portiere copre bene lo specchio della porta opponendosi al tiro dell’ex Catania. Il Torino prova a reagire con Cerci ma il suo sinistro è debole e non impesierisce Romero. La Samp prova ad alzare il ritmo e prima della fine del primo tempo ha tre occasioni nitide: prima con Maresca che colpisce la traversa su calcio di punizione (Maxi Lopez poi ribadisce in rete ma l’arbitro fischia il fuorigioco), poi con Estigarribia che, solo davanti a Gillet, si fa ipnotizzare dall’attento portiere granata e infine con Krsticic che, servito da Maresca, giro di sinistro in porta ma Gillet si supera di nuovo.

PARI DI RIGORE – Nella ripresa il Toro aumenta il pressing e sfrutta la velocità di Cerci sulla corsia di destra. Ed è proprio un’azione personale dell’esterno ex Fiorentina che dà la scossa alla partita: Cerci supera in velocità Soriano che lo atterra in area di rigore: per l’arbitro non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Dal dischetto va Bianchi e non sbaglia: 1-0 per il Toro e Marassi ammutolito. La Samp, però, non ci sta. Ferrara tenta il tutto per tutto e inserisce Pozzi e Eder: la freschezza dei neo-entrati si rivela decisiva: l’ex bresciano si fa subito pericoloso in area costringendo Glik ad intervenire in modo scomposto: è rigore. Sul dischetto va l’altro neo entrato Pozzi. Gillet intuisce ma la palla finisce in rete per il definitivo 1-1.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza