Eliseno Sposato

Cosenza: massima concentrazione in vista del Sorrento

COSENZA – Buone indicazioni per il tecnico Cappellacci sono scaturite dall’allenamento di rifinitura di stamane, sostenuto dalla rosa del Cosenza calcio. In vista dell’impegno di domenica sera contro il Sorrento, si gioca alle 20, il tecnico abruzzese ha provato diverse soluzioni utili da contrapporre alla squadra campana. Al termine della seduta si è presentato in sala stampa per ripsondere alle domande dei cronisti. Cappellacci ha presentato la partita come un impegno sicuramente difficile, visto che il Sorrento, reduce da due sconfitte consecutive, arriverà al S. Vito per cercare di ottenere i primi punti in questo campionato. I campani si sono rinforzati in attacco ed è voglioso di ottenere i tre punti, ma altrettanto vuole fare il suo Cosenza. Stimolato dai giornalisti presenti, il tecnico dei silani ha dato alcune indicazioni sulla probabile formazione, lasciando diversi dubbi interpretativi. Sulla linea difensiva Palazzi dovre ottenere il post sull’out sinisto, mentre a centrocampo la coppia sarà certamente quella formata da castagnetti e Giordano. In attacco Cappellacci sta pensando di schierare la coppia Mosciaro-De Angelis, che certamente aumenterebbe il potenziale di finalizzazione delle azioni rossoblu, anche se molto più realisticamente è facile pensare che si confermi in blocco l’attacco vittorioso della scorsa settimana, con Criaco-Calderini-Alessandro alle spalle di Mosciaro. Un divertente intermezzo riguardante il mercato si è avuto quando una domanda è caduta sul possibile ingaggio di uno dei due esterni in prova, Donazzan e Aguai. “Mi piacciono entrambi” ha affermato il tecnico rossoblu, “e realisticamente possiamo prenderne solo uno, ma dobbiamo aspettare che il presidente esca dall’ospedale, dove sta con le flebo attaccate. Magari vinciamo domenica così torniamo alla carica dal presidente”. Al di là della battuta scherzosa, Cappellacci ritiene che la rosa del Cosenza sia molto competitiva e che nello spogliatoio ci sia già quella sana competizione che favorirà la crescita della squadra. Intanto oggi alle 15 inizia il campionato Berretti con il Cosenza di Florio impegnato contro il Lecce. la gara si disputa al centro sportivo Marca.

LA PROBABILE FORMAZIONE – (modulo 4-2-3-1) Frattali, Bigoni, Pepe, Guidi, Palazzi, Giordano, Castagnetti, Criaco, Calderini (De Angelis), Alessandro, Mosciaro.