Montolivo e Boateng stop, la sosta aiuta Allegri

MILANO – Doppio stop per Massimiliano Allegri, mitigato dal fatto che il calendario prevede due settimane di pausa per gli impegni della Nazionale. Gli esami, effettuati a 48 ore di distanza dall’infortunio di Bologna, hanno chiarito l’entità del problema muscolare di Riccardo Montolivo: il centrocampista ha accusato una lesione di primo grado alla coscia destra. I tempi di recupero sono fissati in due-tre settimane, salvo complicazioni.

Quindi il centrocampista azzurro salterà sicuramente la partita con la sua ex squadra l’Atalanta, attesa sabato 15 settembre a San Siro nell’anticipo serale della 3a giornata di Serie A.

Cercherà di esserci in quell’occasione Kevin Prince Boateng che questa mattina è stato operato alla mano destra: il professor Carlo Grandis, presso la clinica “La Madonnina” di Milano, è intervenuto sulla frattura al terzo osso del metacarpo rimediata sabato al Dall’Ara in uno scontro di gioco. Nel suo caso è previsto “un ritorno all’attività agonistica entro 15 giorni, salvo complicazioni”. Per vederlo in campo con l’Atalanta quindi servirà un decorso particolarmente positivo. Altrimenti si proverà per il debutto in Champions League con l’Anderlecht. In ogni caso Allegri perde due elementi chiave del reparto di centrocampo al via di queste due settimane che saranno utili per migliorare la coesione della squadra, rinforzata sul finale del mercato dagli arrivi in pochi giorni di De Jong, Niang e Bojan.

Un altro dei nuovi acquisti, che è

 

già in gruppo da luglio, parla degli ultimi colpi che hanno debuttato a Bologna: “De Jong è entrato a freddo – dice l’ex di Chievo e Reggina a Milan Channel – e ha fatto una buona partita, è un tipo duro, ci voleva uno come lui a centrocampo. Niang ha colpi importanti e Bojan è rapido. Io li vedo molto bene”. Poi Acerbi scherza sulla sua nuova capigliatura: “Ho tagliato i capelli perché non ci vedevo più”.

- Pubblicità -

Correlati

Assolto l’ex calciatore rossoblu Michele Padovano: era accusato di traffico di droga

TORINO - Michele Padovano, ex bandiera rossoblu, è stato assolto dall’accusa di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti nell'ambito del processo d’appello bis celebrato...

El Bati Larrivey lascia il Cosenza. L’attaccante rescinde il contratto

COSENZA - L'artefice della vittoria nei play-out contro il Vicenza, grazie alla doppietta nella gara di ritorno che ha permesso al Cosenza di ribaltare...
Ivan Delic

Cosenza, per il reparto d’attacco ufficiale l’arrivo del 24enne croato Ivan Delic

COSENZA - Un 24enne croato per rinforzare l'attacco. Il Cosenza calcio ha uffilizzato l'arrivo in presito di Ivan Delic dall'HNK Sibenik. Questo il comunicato...
Cosenza Pama

Il Cosenza è ancora vivo. Batte il Parma soffrendo in dieci e continua a...

Il Cosenza torna al successo dopo oltre due mesi. Battuto 1 a 0 il Parma al Marulla grazie alla rete in aperura di Florenzi
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Staine incontra Trenitalia Calabria: entro marzo 4 nuovi treni di ultima generazione

CATANZARO - Si è svolto oggi pomeriggio un incontro tra il direttore di Trenitalia, direzione Business Regionale, Sabrina De Filippis, e l'assessore regionale ai...

Anziana strattonata e rapinata in mezzo alla strada, denunciati due diciottenni

REGGIO CALABRIA - Due giovani, entrambi diciottenni, sono stati denunciati in stato di libertà dalla Polizia di Stato con l'accusa di essere i responsabili...
Mendicino fiamme

Mendicino, a fuoco un intero appartamento. Dichiarato inagibile

COSENZA - Questa mattina i vigili del fuoco di Cosenza, sono intervenuti a Mendicino nella frazione Basso La Motta per domare le fiamme divampate...

Cosenza, inchiesta Reset: il sindacalista Gianluca Campolongo lascia i domiciliari

COSENZA - La seconda sezione penale della Corte di Cassazione ha accolto ieri, 31 gennaio 2023, il ricorso proposto da Gianluca Campolongo, difeso dall'Avvocato...

‘Ndrangheta, evaso dai domiciliari killer ergastolano: uccise anche un carabiniere

MILANO - Massimiliano Sestito, ritenuto affiliato alla 'ndrangheta catanzarese e condannato per mafia, è evaso nella serata del 30 gennaio dall'abitazione dove stava scontando...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Te verde, i benefici. Aiuta a combattere l’obesità

Un ottimo tonico per la pelle. Grazie alle sue proprietà naturali permette di accelerare il metabolismo e combattere l'obesità   Il tè verde può essere un...

Il World Wide Web compie 30 anni: ma Internet non è...

Il World Wide Web, dai più conosciuto più semplicemente – anche se erroneamente – come Internet, compie oggi 30 anni. Tre decenni trascorsi tra...

Meteo Cosenza, weekend con il sole ma senza caldo. Da domenica...

Fine settimana caratterizzato ancora dal sole ma senza l'afa insopportabile degli ultimi giorni. Deciso calo termico da domenica con massime sotto 30°C. Le previsioni...

Nel centro storico di Cosenza fino al 17 dicembre, la 7^...

E' partita ufficialmente stamattina la settima edizione della kermesse “Musica contro le mafie” che sarà concentrata nel centro storico di Cosenza con tanti appuntamenti,...

Anas chiude il ‘Cannavino’ per i monitoraggi. Tansi: “verificare anche la...

Continuano i programmati monitoraggi strumentali di Anas sul viadotto ‘Cannavino’. Nelle notti tra il 24, 25 e 26 novembre infatti, sono previste limitazioni al...

Festa della Polizia a Cosenza, il questore: “La sicurezza non ha...

La cerimonia si è svolta in piazza XV Marzo tra la sede storica del palazzo del Governo e il teatro Rendano.   COSENZA – Si è...