Cosenza Fiction

Se la nostra Città fosse un film sarebbe “Pulp Fiction” di Tarantino… Cosenza del resto è “Pulp”, ma soprattutto molto “Fiction”!

Il cosentino medio se fosse un film sarebbe… “Blade Runner“: “ho visto cose che voi uomini non avete mai visto…” Se l’ex Sindaco Mario Occhiuto fosse un film sarebbe “Tutti gli Uomini del Presidente“… insieme a lui tanti personaggi della politica locale farebbero le fortune di Cinecittà e Hollywood!…
Nicola Adamo se fosse un film sarebbe certamente “Il ragazzo invisibile”… i fratelli Gentile “Spectre”… con Bond… James Bond magari interpretato da Giacomo Mancini e Eva CatizoneBondGirl“.
Il Presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio, potrebbe essere il geniale e furbo Ulisse in “Troy“… per Ennio Morrone e la sua Famiglia opterei per un rifacimento di un bellissimo film francese “Non sposate le mie figlie/i“.

Per alcuni eroici, per altri traditori, i dimissionari… il film cucito su misura potrebbe essere “Cambio vita“… il candidato a Sindaco Lucio Presta, già uomo di spettacolo potrebbe essere… “The Truman Show“… Se fosse un film Carlo Guccione sarebbe sicuramente “Un giorno di ordinaria follia“… Carletto sarebbe il vendicatore Micheal Douglas che si aggira per la città con una mazza da baseball!!!!!…
Se tutto ciò fosse un film sarebbe “Mission Impossible”… 1, 2 , 3, 4, 5,… la nostra città è capace di regalare sequel su sequel… poverinoi.it!!!!!…