Terra meravigliosa e onesta

Lo Ionio Terra stupenda, patrimonio di Cultura e Natura… per qualcuno solo Terra maledetta.

 

Parto da Cassano allo Ionio, senza entrare nel merito delle sentenze, dove un Sindaco ha provato e sono sicuro riproverà a lavorare per la sua gente. Il commissariamento del Comune di Cassano allo Ionio non è una battaglia contro Gianni Papasso… è una guerra contro l’onestà dei cassanesi… tanti, meravigliosi.

La mia vita per ben cinque, quotidianamente mi ha regalato la possibilità di stare a contatto con quel mondo, con quella gente, con quei sacrifici e soprattutto sentire l’isolamento di un’ intera comunità.

Che lo Ionio Cosentino fosse Terra abbandonata lo si sa da tempo… forse quello quel che non si sa che molti potenti del posto hanno favorito, contribuito, questo isolamento. Isolamento dalla Politica, dalle esigenze sociali, dalle grandi strade di comunicazione… una sorta di grande periferia abbandonata colpevolmente e consapevolmente… dove si elemosina un treno, un presidio ospedaliero, una strada.

Papasso oggi assolto dal filone delle depurazione… magari un giorno qualcuno si dimenticherà di lui e magari riuscirà a fare il Sindaco della sua città… io ci spero e ci conto!… Cassano allo Ionio e lo Ionio cosentino… grandi patrimoni buttati nel bel mezzo dell’indifferenza.

Non esiste solo la Mafia… c’è altro… tanto… e la Mafia si sconfigge con l’onestà!… disco popopooò con Billy Joel… vivaloionio.it!!!!!…