Metà stipendio…

Metà stipendio… sembra una barzelletta eppure a Cosenza è realtà.

 

Dalle famose “se potessi avere mille lire al mese…”, a “non si riesce ad arrivare a fine mese…”, ad oggi siamo arrivati alla bellissima sorpresa che i lavoratori di un’azienda hanno trovato la metà del proprio stipendio… la metà… avete letto bene!

Metà stipendio per i dipendenti… peccato che le bollette si pagano intere… il pane pure, la carne, la pasta… alimentari di primo genere… insomma alimentarsi e alimentare la propria famiglia. Noi ridiamo e scherziamo, ma ritrovarsi a fine mese con la sorpresa dello stipendio al 50% è impossibile vivere ed è umiliante per i lavoratori.

Colpe dell’azienda?!… l’ipotetico dissesto finanziario del Comune di Cosenza ha il suo peso?!… insoma oltre al solito scarica barile tra enti é un sacrosanto diritto che si sappia la verità… è un sacrosanto diritto prendere lo stipendio “normale” a fine mese… se a Cosenza tutto ciò che è impossibile diventa possibile, nella assoluta negatività del senso, se a Cosenza non avere diritti è prassi…

Cosenza è morta!… non può passare sempre e tutto liscio… disco popopooò con i soldi di Sanremo… amen.it!!!!!…