ASCOLTA RLB LIVE
Search

L’ironia corre sul web

La buca/cratere su Corso Umberto a Cosenza ha un suo vincitore… il web!… l’evento ha scatenato l’ironia e la fantasia di tanti “abitanti di Facebook”.

 

Grafiche con cuddruriaddru che si abbattevano sul manto stradale di Corso Umberto come grossi meteoriti caduti dallo spazio… il nostro Sindaco Mario Occhiuto nei panni di Super Mario Bros… in ultimo, ma in cima alla classifica dell’ironia e della satira, i chiari riferimenti a: buca uguale Tesoro di Alarico. Geni della grafica hanno messo su, lavori splendidi per rappresentare il tutto. Oggi il web è il palcoscenico, la piazza, il microfono piĂą importante di qualsiasi altro mezzo di comunicazione ed i social la sua massima espressione.

Se il web si scatena contro Occhiuto non è detto che il web abbia ragione o sia depositario di veritĂ  assolute… anzi!… però se il web si scatena sull’onda dell’ironia… vuol dire che determinati personaggi non sono credibili o non sono piĂą credibili rispetto a qualche tempo fa.

La buca di Corso Umberto non è certo colpa del Sindaco… ma il giudizio e le sentenze spesso sono “umorali” e si paga quando non si dovrebbe… stesso discorso al contrario… si gode quando non si dovrebbe.

Spettacolo “popopoooooò” con Maurizio Battista… uno che di buche e di cose sugli uomini ne sa tanto… webbisti.it!!!!!…