ASCOLTA RLB LIVE
Search


Fiumi di parole

Sono giorni, ore, momenti concitati…

Il No ai fritti in Piazza, il cantiere della Metro, la corsa alla Regione Calabria, Hotel Jolly… il concertone di Capodanno… insomma a Cosenza sale la febbre delle buone feste cosentine e salgono le quotazioni dei Jalisse per aspettare insieme il nuovo anno in strada. Dopo Battiato, Gigi D’Alessio, Skunk Anansie, piĂą di una voce di corridoio di Palazzo dei Bruzi, tocca ai vincitori di Sanremo 1997 allietare l’ultima notte dell’anno dei cosentini. Ovviamente il riferimento è ironico…. “Fiumi di parole”... il titolo giusto per la CittĂ  di Cosenza… quante parole… quanti pochi fatti… a noi cosentini le parole piacciono.
Ma al di lĂ  di considerazioni socioantropologiche rimaniamo in attesa del grande evento stile Pink Floyd a Venezia…
Cine “popopoooooò” con il fan dei Jalisse Fabio De Luigi… fiumidiparole.it!!!!!…