ASCOLTA RLB LIVE
Search

El Lucano & C.

A volte, per scelta o per destino, la strada del “Mito” scorre nella nostra vita. Se vero Mito… questo rimane vivo per sempre… se falso si disperderĂ  nel nulla nei giusti tempi.

 

La vita mi ha insegnato che i Leader sono scelti ed eletti tali per consenso popolare… l’autoproclamazione e celebrazione non è proprio la stessa cosa… anzi! La Sinistra di mille battaglie, la Sinistra al fianco della gente, la Sinistra delle piazze ha il suo supremo simbolo nel pugno chiuso… il Che e Castro gli attori protagonisti in assoluto nel simboleggiare la lotta popolare e sociale… proprio con quel fatidico pugno chiuso.

Nel 2018 Mimmo Lucano si affaccia dalla finestra della sua abitazione inneggiando salutando tutti quelli che son giunti a Riace per vicinanza e solidarietĂ … con in alto il suo pugno chiuso… ma la differenza è enorme… un pò come far goal in una partitella scapoli e ammogliati e pensar di essere Messi o Ronaldo!… il nuovo “Nelson Mandela” in salsa calabrese mi arriva poco credibile ed in odor di santificazione… ma di Santi in giro… non ne vedo!… a Mimmo Lucano l’augurio di uscire al piĂą presto e bene dalle grinfie della Giustizia… soprattutto l’augurio di lavorare bene senza strumentalizzazioni di “compagni” e “pseudo compagni” dell’ultim’ora… per gli immigrati e perchĂ© no… anche per i calabresi… solo allora sarĂ  vero Mito!…

Disco “popopoooo” con chi si ha preso in gisi cantando gente come Gorbaciov o Eltsin… o addirittura Lenin e Stalin… verastoria.it!!!!!…