ASCOLTA RLB LIVE
Search

Una bella storia…

Una bella storia… tanto bella da sembrare una favola!…

 

In una città dove predomina il “grigio violento” dell’oppressione politico/culturale, le sfumature de “Le strade del paesaggio – Festival del fumetto“, restituiscono colore, forme e sorrisi alla Cosenza “buona”, quella culturalmente e civilmente impegnata a crescere e a far crescere. Una bella pagina che apre Cosenza al mondo, ed il mondo a Cosenza, un risultato di “internazionalizzazione” mai raggiunto da nessun altro… nemmeno con i concerti di Capodanno ed i Ponti.

La genialità spesso è semplice, così come “Le strade del paesaggio”, laddove il fumetto incontra i luoghi e le tradizioni della nostra Città… ridando Vita ed Energia ad una Città inerpicata sulle proprie problematiche, chiusa e legata mani e piedi… imbavagliata culturalmente e socialmente.

Lupin III, Spiderman, Linus, Paperino, personaggi e supereroi illustri che si affacciano da un pezzo di Storia della nostra Città… firme e autori di livello internazionale… chissà se conoscessero davvero a fondo la nostra città che storia si inventerebbero… un mix tra Gotham City e Clerville, un Batman ed un Ginko che combattono il “Male” e la “Corruzione”… a Cosenza non mancherebbe lavoro… e non ci sarebbe nulla da inventare!… Ragazzi delle “Strade del paesaggio” ragazzi del Fumetto… siete la forza sana di una Città poco sana… siete l’energia di una Terra che energia più non ha… siete i colori di una Società grigia!…
Disco “popopooooò”… il mitico Lupin III… goffo, ma furbo, donnaiolo… incorreggibile, inaferrabile, ineguagliabile… ma ladro… vero ladro e simpatico ladro… mica ruba ai poveri, micacomeinostriladri.it!!!!!…