ASCOLTA RLB LIVE
Search

Ventitreenne molesta una donna della quale è invaghita, denunciata

Aveva perso la testa per lei ma non essendo corrisposta ha iniziato a molestarla.

GIOIA TAURO (RC) – Protagonista una ragazza di 23 anni, di Gioia Tauro che si era invaghita di una donna più grande, ma vedendo che il suo sentimento non era corrisposto, ha iniziato a telefonarle ripetutamente e a farle visite non gradite sul lavoro. Per questo gli agenti del Commissariato di Palmi le hanno notificato un provvedimento di obbligo di dimora per stalking. La giovane, tramite un falso profilo facebook, avrebbe provato anche ad entrare in contatto con i figli della vittima, inducendola così alla denuncia.