Ventisette anni fa il sogno di Cosenza divenne realtà, i rossoblù approdano in serie B (VIDEO)

Ricorre oggi l’anniversario di Monopoli – Cosenza la partita che segnò la storia della compagine silana.

 

COSENZA – Era il 1988, l’anno della promozione in B. In campo Denis Bergamini. Sugli spalti dello stadio del Monopoli ottomila tifosi del Cosenza e tanta suspence. Una partita sofferta. Tafferugli in curva e ‘incomprensioni’ con le forze dell’ordine. A dieci minuti dalla fine del campionato il risultato è ancora bloccato sullo 0 – 0. Un pareggio che con il fischio dell’arbitro sancirà l’ascesa del Cosenza Calcio 1914 in serie B con i suoi 45 punti. Dopo ventiquattro anni. Gli ultrà invadono il campo di gioco festeggiando insieme ai suoi calciatori. Un ricordo che resterà indelebile per tutti gli ultras del Cosenza Calcio. Per non dimenticare la gioia di quei momenti riproponiamo il video che immortala la vittoria del campionato 1987-88 da parte della squadra della città dei bruzi.