A. A. A. cercasi persone con voglia di darsi da fare per la nuova città di Corigliano-Rossano - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Ionio

A. A. A. cercasi persone con voglia di darsi da fare per la nuova città di Corigliano-Rossano

Avatar

Pubblicato

il

In una dichiarazione pubblica, il sindaco, Flavio Stasi, invita i suoi concittadini a partecipare agli avvisi per il reclutamento di nuovo personale presso il Comune

 

 

 

 

CORIGLIANO-ROSSANO (Cs)– Si cercano uomini e donne con voglia di mettersi in gioco per il bene della propria città. Il primo cittadino, Flavio Stasi, sceglie i social per una dichiarazione diretta alla propria comunità.

“Cari concittadini, sulla pagina istituzionale del sito trovate il collegamento ad una sezione apposita: CONCORSI. Ci sono le prime procedure per l’assunzione di nuovo personale che avevamo già annunciato nelle settimane scorse. Sono i primi e ce ne saranno anche altri, per cui invito tutta la cittadinanza a controllare questa pagina e, soprattutto, a partecipare ai concorsi! Alla città di Corigliano-Rossano servono persone che abbiano voglia di restare qui, di rimboccarsi le maniche e darsi da fare per questo territorio”.

 

 

Ionio

Rapina in un locale di Rossano, due persone sottoposte a fermo

Gli agenti della polizia di Corigliano Rossano hanno eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di delitto nei confronti di due soggetti

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Sono accusati di essere gli autori di una rapina, in concorso, compiuta lo scorso 7 settembre all’interno di un locale dell’area urbana di Rossano.Si tratta di F.O. di 41 anni e B.N.M. di 38, che sono stati raggiunti da un provvedimento di fermo disposto dalla Procura di Castrovillari.

In particolare il 38enne individuato a bordo di un’auto a Schiavonea avrebbe tentato di darsi alla fuga per sfuggire ai poliziotti e non riuscendovi, si è scagliato contro un agente sferrando calci e pugni. Il secondo rapinatore, F.O. è stato invece rintracciato in un capannone abbandonato dove si era rifugiato per non farsi trovare ed era prondo alla fuga. I due soggetti accusati di rapina in concorso sono finiti in carcere a Castrovillari.

Continua a leggere

Ionio

Cassano: dipendente positivo al covid, chiusi gli uffici demografici

Uffici chiusi al pubblico fino a venerdì 17 settembre mentre gli uffici di Lauropoli resteranno chiusi fino 21 settembre

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CASSANO ALLO IONIO – Un dipendente del Comune di Cassano è risultato positivo al covid-19 e per questo è stata disposta la chiusura temporanea degli uffici demografici della sede centrale e della delegazione municipale della frazione Lauropoli. La responsabile dell’Area 1 – Affari Generali del Comune, Monica Fazzita, con una comunicazione urgente diramata stamattina, ha avvisato gli utenti che gli uffici demografici della sede di Cassano resteranno chiusi al pubblico da oggi fino a venerdì 17 settembre, mentre gli uffici della delegazione di Lauropoli resteranno chiusi sempre da oggi fino a martedì prossimo, 21 settembre.

Continua a leggere

Ionio

Schiavonea: l’ambulanza ritarda, muore 56enne. Presentato un esposto

La donna sarebbe stata colta da infarto. Il cadavere è stato posto sotto sequestro in attesa che l’autopsia stabilisca le cause del decesso

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – La Procura di Castrovillari ha aperto un’inchiesta per far luce sulla morte di una donna di 56 anni, avvenuta qualche giorno fa a Schiavonea di Corigliano Rossano. Secondo quanto si apprende la donna, avrebbe avvertito un malore e si sarebbe precipitata fuori dall’abitazione per chiedere aiuto per poi accasciarsi a terra.

Alcuni passanti hanno allertato i soccorsi e nel frattempo sono arrivati anche i carabinieri sul posto. L’ambulanza però sarebbe arrivata in notevole ritardo e tra l’altro senza il medico a bordo. Inutili i tentativi dei sanitari di rianimare la donna. Sono stati i familiari a presentare un esposto per far luce sull’accaduto e per sapere se la 56enne poteva essere salvata. La salma è stata sottoposta a sequestro per effettuare l’esame autoptico.

Continua a leggere

Di tendenza