ASCOLTA RLB LIVE
Search

Braglia “sarà una grande finale. Tifosi fenomenali, a Pescara abbiamo bisogno di loro”

Per il tecnico del Cosenza sarebbe un errore gravissimo sottovalutare il Siena “hanno una rosa attrezzata e forte. Sono arrivati secondi, noi invece quinti e i favoriti sono loro. La finale? sarà una grandissima gara e abbiamo bisogno dei nostri tifosi”. La squadra è partita questa mattina, andrà in ritiro a Chieti

.

COSENZA – L’avvicinamento del Cosenza alla finale di Pescara è ufficialmente iniziato questa mattina con la conferenza stampa di mister Piero Braglia. Subito dopo, tutta la squadra è partita in autobus verso Chieti, sede scelta per il ritiro. La prima domanda per il tecnico rossoblu è quella che riguarda ovviamente il prossimo avversario dei lupi a cui mancheranno 5 calciatori squalificati e che ha problemi con alcuni infortunati. Mister Braglia chiarisce subito “Gli infortunati del Siena stanno benissimo, perchè lo sappiamo. La loro rosa è fatta di calciatori forti. Hanno fior fior di calciatori che spesso stanno in panchina. Perciò non mi aspetto proprio nulla di diverso da loro anzi…. è una grande sqaudra e allenata anche bene da Mignani, quindi i favoriti sono loro perchè sono arrivati secondi in campionato, noi invece quinti. Sappiamo come giocano, le alternative e i cambi che fanno. Sappiamo che singolarmente sono fortissmi e con un centracampo molto dinamico. Mi aspetto una partita difficile e sofferta, magari anche bloccata all’iniizio ma nella quale servirà dare tutto ed anche un pizzico di fortuna”. Le condizioni fisiche di Camigliano e Palmiero?Non ve lo dirò mai, sono convocati come tutti“.

E’ il miglior Cosenza da quando lei è seduto in panchina, ci sono ancora margini di miglioramento?Questa squadra riserva sempre delle sorprese positive. Ci sono dei ragazzi che sono creesciuti a dismisura, calciatori come Baclet che in questi playoff mi stanno dando quello che io mi aspettavo, perchè Alain lo conosco e so che se sta bene vale tantissimo. Il suo problema è che a volte, ha bisogno di rifiatare, però è un grande calciatore, ma ce ne sono tanti altri pronti a dare una mano. Non dimentichiamoci che il Cosenza, non sono solo gli 11 che scendono in campo, ma una grande rosa pronta a dare una mano”.

Inevitabile poi tornare a parlare dei tifosi e della spinta di tutto il Marulla domenicail pubblico è stato uno spettacolo ed ora non si devono accontentare come noi. Devono venire a Pescara e darci una mano per completare l’opera. Noi abbiamo bisogno del nostro pubblico. Più ne viene, più siamo e meglio è. Domenica al Marulla c’era non solo una città, ma tutta una provincia e si sono comportati alla grande. Sono rimasto impressionato anche dalla correttezza. Hanno aspettato la fine della gara seduti senza fare invasione, segno di grandissima maturità ed educazione. Sono stati veramenti bravi… mi è piaciuto tantissimo“.

 

 

 




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config