Lungro, nasce il Comitato per la Tutela della Salute

Interesse comune è l’ambire all’implementazione delle strutture esistenti e all’attivazione dei servizi essenziali atti a garantire la tutela della salute dei cittadini

LUNGRO (CS) – Il municipio di Lungro ha ospitato ieri l’incontro per la costituzione del “Comitato per la Tutela della Salute” alla presenza dei Sindaci e rappresentanti sindacali del CAPT lungrese. I sindaci, nell’ottica di superare i campanilismi del passato che hanno rallentato il processo evolutivo di crescita dell’assistenza sanitaria, hanno deciso di lavorare in modo unitario e compatto e aderire convintamente all’iniziativa partita dall’amministrazione guidata da Carmine Ferraro.

Ad esporre il quadro della situazione è stato il vicesindaco e assessore alla sanità Alfonso Mele, il quale ha ribadito l’importanza di muoversi in modo compatto e determinato nella rivendicazione di una sanità di prossimità degna di essere definita tale. Sono ben note le carenze che accomunano le strutture di Lungro, Mormanno e San Marco Argentano, presidi fondamentali che non vengono messi nelle condizioni di poter essere pienamente efficienti potendo lavorare a supporto e sostegno di un Ospedale come quello di Castrovillari, centrale nella risposta alla richiesta di assistenza della popolazione dell’Esaro Pollino.

Interesse comune è l’ambire all’implementazione delle strutture esistenti e all’attivazione dei servizi essenziali atti a garantire la tutela della salute dei cittadini, come il poter disporre di una RSA medicalizzata funzionante, di una diagnostica d’urgenza solerte, il rispetto della cosiddetta “golden hour” che sovente fa la differenza tra la vita e la morte. La creazione del comitato ha l’obiettivo di creare al più presto i presupposti per un incontro di confronto alla presenza del commissario e pesidente Occhiuto, e con i vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale presso il nosocomio di Lungro.

Gli amministratori hanno sottolineato l’importanza dell’integrazione dei servizi per rispondere a più ampie categorie di assistenza, del coinvolgimento diretto della popolazione, aprendosi alla possibilità che possano partecipare a questo comitato le associazioni di cittadini, i dipendenti e i lavoratori della sanità. I sindacati intervenuti hanno offerto la propria disponibilità nel perorare, nelle sedi preposte, le istanze che saranno prodotte dal nascente comitato a difesa dei servizi che dovrebbero essere garantiti. L’incontro segna un punto d’inizio rilevante che sancisce l’unione tra rappresentanti istituzionali, sigle sindacali, operatori del settore e cittadini nell’ottica di una percorso condiviso e forte nella tutela del diritto più prezioso, quello della salute.

 

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

naufragio-cutro

Naufragio di Cutro, i familiari delle vittime: «dal governo solo parole, si vergogni»

CROTONE - "Non è facile tornare. È una cicatrice che si riapre. Siamo qui a chiedere verità e giustizia che non abbiamo visto per...
Lucano-naufragio-Cutro

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è peggiorato»

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...
auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Rende: seminario sul “Codice Braille: tradizione, innovazione e versatilità”

RENDE – Sarà la città di Rende ad ospitare l’evento principale della 17ª Giornata Nazionale del Braille che celebra la sua importanza e la...

Imboscati in sanità: Opi Cosenza «una mortificazione, c’è bisogno di una...

COSENZA - «“Imboscati” è un termine che onestamente mortifica qualunque tipologia di lavoratore. Generalizzare non fa altro che porre tutto sullo stesso piano. Semmai...

Asp Cosenza: dichiarato illegittimo l’incarico di sostituzione di Direttore della UOC...

COSENZA - Il Tribunale di Castrovillari, con sentenza depositata oggi, in accoglimento delle tesi difensive dell’avvocato Claudio Roseto, ha dichiarato l’illegittimità dell’incarico di sostituzione...

Tifosi in trasferta danneggiano e rubano all’autogrill sull’A2, scatta il Daspo

VIBO VALENTIA - Una cinquantina di tifosi siciliani, lo scorso 3 dicembre, mentre erano in transito sulla corsia nord dell’autostrada A2, si fermarono all'autogrill...

Scoperto un nascondiglio per la droga, arrestato un sessantunenne

ROCCELLA JONICA (RC) - I carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare in un'abitazione nel cuore del centro storico del paese hanno individuato una...

Orrore a Fuscaldo, l’appello di Animal Protection «c’è una persona armata...

FUSCALDO (CS) - Simba ucciso brutalmente e poi un altro povero cane, investito e avvelenato. E' accaduto a Fuscaldo e nella stessa zona. Nel...