Scelta l’area di Tarsia in cui sorgerà il cimitero per migranti (AUDIO INTERVISTA)

Il leader del Movimento Diritti Civili invita il Primo Ministro Renzi a visitare il luogo in cui riposeranno i migranti periti durante i ‘viaggi della speranza’.

COSENZA – Franco Corbelli, ed il sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, hanno scelto l’area dove sarà realizzato il cimitero comunale dei migranti. Corbelli ha anche rivolto un invito al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a visitare la zona che ospiterà la struttura. Il cimitero sarà costruito su una collinetta che domina il Lago di Tarsia e il vecchio cimitero comunale, a poca distanza dall’ex campo di internamento di Ferramonti. “I migranti – afferma Corbelli – riposeranno così accanto al Lago, e, simbolicamente, vicino a quell’acqua che li ha inghiottiti e strappati alla vita nel Mediterraneo. In questo cimitero internazionale saranno seppelliti i migranti morti tragicamente, insieme alle vittime ebraiche dell’ex campo di Ferramonti. Questa scelta per dare un valore universale a questa opera umanitaria. Nei prossimi giorni incontreranno il presidente Oliverio per effettuare un sopralluogo e far partire subito l’iter per la realizzazione del cimitero”. “Al Premier che, come tutti, si commuove per il piccolo Aylan, che fa recuperare le salme degli 800 poveri migranti morti nel naufragio del 18 aprile scorso, nel Canale di Sicilia – dice Corbelli – chiediamo, in occasione della sua visita a Cosenza, di fare tappa a Tarsia per vedere il luogo dove sorgera’ questa grande opera umanitaria universale, il cimitero internazionale dei migranti, che sara’ intitolato al piccolo Aylan e che gli chiediamo di far supportare, adeguatamente, dal suo Governo”.

Franco Corbelli è intervenuto ai microfoni di Rlb Radioattiva.

ASCOLTA L’INTERVISTA

[audio_mp3 url=”http://www.quicosenza.it/news/wp-content/uploads/2015/09/Franco-Corbelli-cimitero-migranti.mp3″]

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Corigliano Rossano: contro l’abbandono degli animali, la prevenzione parte dai più piccoli

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Una guida speciale è Silvia, un Bovaro del Bernese, un gigante tutto pelo e dolcezza che si è conquistato le...
Pitbull2

Bimbo di 15 mesi ucciso da due pitbull. Condacons “subito patentino per chi ha...

COSENZA - Dopo la tragedia di Eboli, dove  questa mattina un bimbo di 15 mesi è stato sbranato da due pitbull che hanno anche...
ultimo re attilio sabato libro

Cosenza: il senso e la dimensione del potere, Attilio Sabato presenta “L’Ultimo Re”

COSENZA - Un’attesa e auspicata continuità con le vicende umane e politiche del sindaco don Pepè, figura cardine del precedente romanzo Iubris, ma che...
gabriele garofalo cosenza scrittore

Cosenza, 4 premi per il giovane scrittore Gabriele Garofalo: poesie ed un racconto su...

COSENZA - Dalla presentazione del suo libro, "Filigrana del cuore - T'ama chi viver ama", edito da Altromondo, che si è tenuta giovedì scorso al...
Pitbull

Il dramma: bimbo di 15 mesi azzannato e ucciso da due pitbull. Ferita la...

EBOLI (SA) - Tragedia questa mattina a Eboli in provincia di Salerno, dove un bambino di appena 15 mesi è stato azzannato e ucciso...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Cosenza, per la strage di Via Popilia in appello confermati due...

La Corte d’Assise d’Appello ha parzialmente riformato la sentenza della Corte di Assise ai presunti autori del duplice omicidio Tucci-Chiodo

Cosenza, all’Annunziata l’obesità “si cura” con i robot

Il commissario Filippelli: "Da PNRR forte aggiornamento tecnologico per l'Azienda sanitaria"

Baby rapinatori, minorenne affidato a comunità

Assicurato alla giustizia l'ultimo componente del gruppo di minorenni, accusati di rapina, violenza e lesioni

Deteneva 15 cani in pessime condizioni, denunciata

Cani tenuti in pessime condizioni e alcuni anche malati. I carabinieri hanno denunciato una donna e sequestrato gli animali

“Povero Parco Robinson, come sei ridotto. Le ultime paperelle agonizzanti in...

La Federazione Riformista di Rende all'attacco sulla situazione di degrado in cui versa soprattutto il laghetto del Parco Robinson

Città unica Cosenza-Rende-Montalto: Strazzulli (FdI) “va realizzata al più presto”

"I passaggi importanti sono: un referendum consultivo, delibere dei consigli comunali e una legge che prepari a questa procedura"