Ospedale di Castrovillari: i provvedimenti tardano ad arrivare

La situazione del "Ferrari" non è mutata, nonostante le proteste e gli incontri istituzionali. Anzi, il caso di emodinamica indica una tendenza inversa

CASTROVILLARI (CS) – La svolta non c’è stata, anzi, un nuovo depotenziamento è praticamente dietro l’angolo; il riferimento è all’ospedale di Castrovillari, per il quale si attendono provvedimenti, già da tempo, che, però, tardano ad arrivare.

In molti, infatti, attendevano una svolta dopo la manifestazione dello scorso mese di dicembre e dopo l’incontro fra i rappresentanti istituzionali del territorio ed il commissario dell’Asp di Cosenza, Antonio Graziano. Nulla, però, è cambiato, anzi, sembra proprio che a rischio ci sia un altro servizio essenziale per l’ospedale di Castrovillari, ovvero quello di emodinamica.
Si parte da una situazione di difficoltà perché il servizio, attualmente, è presente solo h12 ed a garantirlo sono solo tre medici. Uno di questi, però, dovrebbe essere trasferito ed un servizio che dovrebbe funzionare 24 ore al giorno, potrebbe essere sospeso o funzionare solo per sei ore. Come se un infarto potesse sopraggiungere solo in un arco di tempo ben definito.

Esistono, però, anche altre carenze che erano state oggetto delle proteste e dell’incontro, che si è svolto all’Asp di Cosenza. Negli ultimi mesi, infatti, si è parlato tanto di riabilitazione intensiva ed ortopedia. Ma nulla è cambiato. Garanzie, invece, erano state date in riferimento alle sale operatorie, inaugurate dieci anni fa e mai entrate in funzione, ma al momento la situazione non è cambiata.

 

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

Dallo stop all’arrivo dei fondi: le sorti dell’ospedale della Sibaritide

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Di vocaboli e di espressioni ne sono state utilizzate tante: da colonna portante per la sanità dello Ionio cosentino, ed...

Laghi in visita al carcere di Castrovillari: “Si intervenga su struttura...

CASTROVILLARI (CS) - Continuano i sopralluoghi nelle carceri calabresi da parte del Consigliere regionale Ferdinando Laghi che ha fatto visita alla casa circondariale di...

L’ex collaboratore di giustizia Pugliese: “Bergamini ucciso perché fuori dal calcioscommesse”

COSENZA - Che il processo Bergamini possa regalare continuamente colpi di scena è un qualcosa, ormai, di abbastanza scontato. Che si arrivasse a parlare del...

Inizia ufficialmente il Carnevale di Castrovillari con l’incoronazione di Re Carnevale

CASTROVILLARI (CS) - E' iniziato, come da tradizione, con l'incoronazione di Re Carnevale la sessantaseiesima edizione del Carnevale di Castrovillari. Il corteo, aperto da due...

Frabotta: «a Cosenza mi trovo bene, pensiamo partita per partita»

COSENZA - E' stato già un fattore nonostante sia uno degli ultimi arrivati. L'inserimento nella squadra rossoblù di Gianluca Frabotta è stato straordinario ed...

Cosenza Calcio: Antonucci si presenta «mi manda Marras. Sono una seconda...

COSENZA - Non manca certamente l’entusiasmo ai tifosi del Cosenza. Sono stati in tanti, infatti, ad accogliere i quattro nuovi arrivati, ovvero Michele Camporese,...