Nubifragi e temporali, sale ad arancione l’allerta per Cosenza e 110 comuni della provincia

La Protezione Civile della Calabria ha aggiornato il messaggio di allerta meteo per domani, lunedì 26 settembre, innalzandolo ad “arancione” per 111 Comuni cosentino

COSENZA – Pochi minuti fa il Centro Funzionale Multirischi dell’Arpacal ha aumentato il livello di rischio sulla Calabria tirrenica settentrionale, interessata da domani da una perturbazione in transito al di sopra di un bacino del Mediterraneo e che insisterà al Sud nei prossimi giorni. A darne comunicazione la protezione civile regionale. L’allerta sale dunque ad arancione, per rischio idraulico, idrogeologico e idrogeologico per temporali mentre resta confermata l’allerta gialla sul resto della regione dove ci attende una giornata particolarmente piovosa e con possibili nubifragi e piogge battente. I Comuni interessati sono: – per la Zona 1 Acquaformosa, Acquappesa, Aieta, Altomonte, Belvedere Marittimo, Bonifati, Buonvicino, Castrovillari, Cervicati, Cetraro, Civita, Diamante, Fagnano Castello, Firmo, Frascineto, Grisolia, Guardia Pimontese, Laino Borgo, Laino Castello, Lungro, Maierà, Malvito, Mongrassano, Morano Calabro, Mormanno, Mottafollone, Orsomarso, Papasidero, Praia a Mare, Roggiano Gravina, San Basile, San Donato di Ninea, San Lorenzo del Vallo, San Marco Argentano, San Nicola Arcella, San Sosti, Sangineto, Sant’Agata di Esaro, Santa Caterina Albanese, Santa Domenica Talao, Santa Maria del Cedro, Saracena, Scalea, Spezzano Albanese, Tarsia, Terranova da Sibari, Tortora e Verbicaro; – per la Zona 2 Aiello Calabro, Altilia, Amantea, Aprigliano, Belmonte Calabro, Belsito, Bisignano, Carolei, Carpanzano, Casali del Manco, Castiglione Cosentino, Castrolibero, Celico, Cellara, Cerisano, Cerzeto, Cleto, Colosimi, Cosenza, Dipignano, Domanico, Falconara Albanese, Figline Vegliaturo, Fiumefreddo Bruzio, Fuscaldo, Grimaldi, Lago, Lappano, Lattarico, Longobardi, Luzzi, Malito, Mangone, Marano Marchesato, Marano Principato, Marzi, Mendicino, Montalto Uffugo, Paola, Parenti, Paternò Calabro, Piane Crati, Pietrafitta, Rende, Rogliano, Rose, Rota Greca, Rovito, San Benedetto Ullano, San Fili, San Lucido, San Martino di Finita, San Pietro in Amantea, San Pietro in Guarano, San Vincenzo La Costa, Santo Stefano di Rogliano, Scigliano, Serra d’Aiello, Spezzano della Sila, Torano Castello e Zumpano. La Protezione Civile sta avvisando i Comuni interessati, ha allertato il volontariato e Calabria Verde, ed ha contattato la Prefettura. Per conoscere i comportamenti da adottare prima, durante, e dopo un evento meteorologico avverso, si può cliccare sul seguente link:
https://iononrischio.protezionecivile.it/alluvione/sei-preparato/

Allerta meteo del Comune di Cosenza

La Protezione civile regionale ha indirizzato un messaggio di allerta meteo di livello arancione al Comune di Cosenza nel quale, a partire dalla mezzanotte di oggi e fino alle ore 24,00 di lunedì 26 settembre, si fa riferimento ad un quadro previsionale che ipotizza, per le prossime 24 ore, piogge e fenomeni temporaleschi sparsi che potrebbero evolvere in nubifragi, anche persistenti. I fenomeni, stando alle previsioni della Protezione civile regionale, saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

La Sala operativa della protezione civile regionale prefigura, inoltre, la possibilità che si verifichino fenomeni di esondazione in corrispondenza dei fiumi con bacino idrografico di rilevanti dimensioni.

In virtù di questo quadro previsionale, la dirigente del Settore Protezione Civile del Comune, ing.Antonella Rino, rivolge ai cittadini, per tutta la durata dell’allerta meteo arancione, l’adozione delle consuete misure comportamentali, tra le quali :

–  Non sostare in prossimità di fiumi, argini, torrenti, scarpate, ponti

–  Porre estrema attenzione nell’attraversamento di sottopassi o ponti

–  Fare attenzione alla possibile caduta di rami e alberi

–  Non sostare nella zona di possibile caduta di cornicioni o tegole

– Non sostare in locali interrati o seminterrati esposti a possibili allagamenti

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Consorzio-Olio-Igp-Calabria

Il ruolo dell’olio nella lotta ai tumori. Il Consorzio Olio di Calabria Igp discute...

VERONA - L'appuntamento è a Verona, nel corso di uno dei Vinitaly più atteso di sempre. Domenica, 14 aprile, alle 15, nel padiglione della...

Sport sociale, diritti e pace: a Saracena i primi 40 anni di Vivicittà

SARACENA (CS) - Vivicittà compie 40 anni (era il primo aprile 1984), la manifestazione podistica organizzata dall'Uisp che ha attraversato la storia del Paese...
viali cosenza palermo sala stampa 01

Viali «risultato ottimo per come é arrivato. Dopo il pari abbiamo provato a vincere»

COSENZA - Una vittoria che sembra ormai una chimera e che manca dalla fine di gennaio per il Cosenza, reduce dall'ennesimo pareggio contro il...
Gennaro Tutino Cosenza Palermo

Ci pensa il solito Tutino, ma la vittoria non arriva. Cosenza-Palermo finisce 1 a...

COSENZA - Serviva un successo al Cosenza per rispondere alla pesante vittoria della Ternana a Cremona e cercare di allontanarsi dalla zona rossa di...

Rovito: visita istituzionale della console di Cuba a Roma, Arasay D’Angelo Pereira

ROVITO – Visita istituzionale questa mattina a Rovito, comune della Presila alle porte di Cosenza, della console di Cuba a Roma, Arasay D'Angelo Pereira....

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Viali «risultato ottimo per come é arrivato. Dopo il pari abbiamo...

COSENZA - Una vittoria che sembra ormai una chimera e che manca dalla fine di gennaio per il Cosenza, reduce dall'ennesimo pareggio contro il...

Cosenza, bitumazione su via Tancredi e G.F. Falcone. Da domani divieti...

COSENZA - Per consentire i lavori di ripristino della pavimentazione stradale, programmati dal Settore Manutenzione Ordinaria e Straordinaria del Comune di Cosenza dal 13...

Tir in fiamme, A1 chiusa e traffico in tilt: 11 KM...

AREZZO - Un camion prende fuoco lungo la A1, l'autostrada viene chiusa e la viabilità alternativa in tilt mentre lungo l'autostrada del sole si...

Lorica: 5 milioni per il nuovo e moderno Lungolago. La “perla...

LORICA (CS) - Lorica è pronta a rifarsi il look, in particolare sul lungolago, la zona più suggestiva della "Perla della Sila" sempre più a...

Rende: ennesimo incidente sulla Statale 107. Scontro tra uno scooter e...

RENDE - Ancora un incidente lungo la Statale 107 Silana-Crotonese nel comune di Rende. L'impatto è avvenuto all'altezza di Contrada Cutura, non molto distante...

Nuovo anticipo d’estate. Ma nella prossima settimana ondata di freddo tardivo...

COSENZA - Siamo alle porte di una nuova irruzione di aria calda di matrice sub-tropicale. Tutta l'Italia si trova, al momento, sotto l’influenza di...