Rovito, al via il nuovo corso dell'amministrazione De Santis - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Provincia

Rovito, al via il nuovo corso dell’amministrazione De Santis

Prima seduta del nuovo Consiglio Comunale di Rovito al teatro comunale. Il sindaco ha giurato e assegnato le deleghe: “c’è tanto da fare”

Avatar

Pubblicato

il

ROVITO (CS) – Dopo il giuramento il sindaco, Giuseppe De Santis, ha proceduto ad assegnare le deleghe alla nuova Giunta. Vicesindaco è stata nominata Antonella Magnelli a cui sono state attribuite le deleghe alla Pubblica Istruzione, Cultura, Teatro e rivitalizzazione dei Centri Storici. Annunziato De Luca, per tutti Piero, è stato incaricato assessore ai lavori pubblici, Viabilità, Parco Automezzi e Decoro urbano; Michele Magno è stato nominato assessore allo sport e tempo libero, decentramento e periferie; Angela Veltri, infine, è stata incaricata assessore esterno con le deleghe alle Politiche del Personale, Attività produttive e tutela degli animali. La seduta consiliare è, quindi, proseguita con l’elezione del nuovo Presidente Comunale, carica a cui è stato eletto a maggioranza il consigliere Antonio De Rose. Eletta anche la Commissione elettorale di cui fanno parte, quali membri effettivi, i consiglieri comunali Arianna Corbo, Emanuele Guarascio e Luigi Maringolo; sono membri supplenti Elena Guzzo, Alessio Stella e Maria Gabriella Milito.

«Ringrazio prima di tutto i cittadini di Rovito – ha dichiarato il sindaco Giuseppe De Santis, nel corso del suo breve intervento – che hanno creduto nel nostro progetto di sviluppo per Rovito e ci hanno accordato la loro fiducia. Una fiducia che contraccambieremo con impegno e passione, portando avanti un lavoro quotidiano e costante a favore del bene comune. C’è tanto da fare. Dal decoro urbano alla gestione del personale comunale, dal bilancio ai servizi ordinari, dai lavori pubblici alla viabilità ecc. la situazione che abbiamo trovato è veramente problematica e difficile sotto ogni punto di vista. Ma tutti noi abbiamo spalle larghe, competenze, determinazione e passione per affrontare le numerose emergenze che ci siamo trovati davanti sin dal giorno dopo la proclamazione degli eletti. Non sarà facile ma non demorderemo e sapremo creare i giusti presupposti per la crescita sociale, culturale ed economica di Rovito».

«Ringrazio – ha concluso il sindaco De Santis – la meravigliosa squadra dei candidati consiglieri, sia quelli eletti che quelli non eletti, perché il risultato ottenuto lo abbiamo raggiunto insieme ed insieme continueremo a lavorare per Rovito. Grazie, infine, ai tanti sostenitori che ci hanno accompagnato nella campagna elettorale ed al meraviglioso gruppo di Libera…mente, che è stato il faro di luce di questa campagna elettorale e che continuerà a risplendere anche nell’azione di governo».

Provincia

Sibari, incidente allo svincolo dell’A2: un ferito, interviene il 118

Il sinistro, le cui cause sono in corso di accertamento, ha coinvolto un mezzo pesante che si è ribaltato e nell’impatto una persona è rimasta ferita

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – A causa di un incidente di un mezzo pesante, sulla A2 “Autostrada del Mediterraneo” sono provvisoriamente chiuse al traffico le rampe di uscita e di ingresso dello svincolo di Sibari in direzione nord al km 210,698. Il sinistro, le cui cause sono in corso di accertamento, ha coinvolto un mezzo pesante che si è ribaltato e nell’impatto una persona è rimasta ferita.

Sul posto sono presenti le squadre Anas, delle Forze dell’Ordine e del 118 per la gestione dell’evento e per consentire il ripristino della viabilità nel più breve tempo possibile. Al momento, per i veicoli in direzione nord e in uscita allo di Sibari, si consigliano le uscite di Altomonte e Tarsia nord.

Continua a leggere

Provincia

Mistero a San Sosti, coppia di anziani trovata morta in casa

Secondo quanto si apprende, i due sarebbero stati trovati in avanzato stato di decomposizione in stanze separate all’interno dell’abitazione in cui risiedevano

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

SAN SOSTI (CS) –  Si avvolge di giallo il ritrovamento di una coppia di anziani, marito 68enne e moglie 70enne, morti in casa a San Sosti, in provincia di Cosenza. Secondo quanto si apprende, i due sarebbero stati trovati in avanzato stato di decomposizione in stanze separate all’interno dell’abitazione in cui risiedevano.  Già da diversi giorni i coniugi non si facevano vedere in giro per il paese, al punto da insospettire chi li incontrava abitualmente. Da qui l’allarme e la tragica scoperta. I carabinieri indagano sulle cause della morte ma secondo una prima ipotesi il decesso sarebbe da imputare a delle esalazioni di monossido di carbonio.

Continua a leggere

Provincia

Sanità, Occhiuto: Se ci sono condizioni riapriremo ospedale Cariati, era un nosocomio produttivo

“L’ospedale di Cariati meritava di rimanere aperto. Magari inviterò alla cerimonia di apertura anche Roger Waters dei Pink Floyd”

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CATANZARO – “In Calabria qualche anno fa c’erano 42 ospedali, uno all’ombra di ogni campanile. Si è deciso di chiuderne alcuni perché la sanità non è fatta solo di ospedali, ha bisogno anche di presidi territoriali, e l’emergenza della pandemia ha dimostrato come soprattutto al Sud ci sia carenza da questo punto di vista”. Lo ha detto Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, intervenendo a “Oggi è un altro giorno”, su Rai1.

“L’ospedale di Cariati, però, probabilmente meritava di rimanere aperto, perché era un ospedale produttivo, e i cittadini non si sono mai arresi alla sua chiusura. Adesso la sanità calabrese è nelle mani del presidente della Regione, che è anche commissario: se ci saranno le condizioni lo riapriremo presto, e magari inviterò alla cerimonia di apertura anche Roger Waters dei Pink Floyd”- ha aggiunto Occhiuto.

Continua a leggere

Di tendenza