Smantellare la centrale Enel di Corigliano Rossano, lo chiede la Cisl

Il segretario generale della Cisl Cosenza interviene sulla crisi del progetto Futur E: “Se non ci saranno soluzioni si smantelli tutto subito. Senza inutili perdite di tempo”

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) “Come prevedibile Futur E, il progetto di riqualificazione dei siti energetici da dismettere, fra cui la centrale di Corigliano Rossano, e’ un fallimento su tutti i fronti. Qualche idea, ma nessun investitore vero”.  Lo afferma Lavia segretario generale della Cisl Cosenza. “Senza proposte serie, si smantelli il sito – aggiunge Lavia –  e si riconsegni alla città un’area che può essere centro di servizi della terza città della Calabria. Nell’ultima riunione con Enel abbiamo chiesto all’unisono, sindacati e Comune, di accelerare le demolizioni, con un nuovo crono programma che indichi tempi brevi e certi per demolizioni e smantellamento”.
Crediamo che Enel – afferma ancora il segretario della Cisl – possa e debba fare di più. Realizzando sul sito un investimento innovativo e sperimentale attraverso il coinvolgimento di partner affidabili e di livello nazionale. Da questo punto di vista, come avvenuto in Puglia con Alenia – sottolinea Lavia – crediamo che i Contratti Istituzionali di Sviluppo affidati nella gestione ad Invitalia possano rappresentare una opportunità. L’ultima, dopo solo spazio per smantellamento ed eventuali bonifiche”.
“Nell’incontro di domani  con il ministro per il Sud Provenzano – conclude Lavia – chiederemo con forza che ci sia attenzione per il sito Enel di Corigliano Rossano. I Cis hanno sulla carta anche una funzione di attrazione degli investimenti privati con Invitalia. Ebbene sì  tenti a partire dai Cis un ultimo tentativo di dare nuova vita al sito, coinvolgendo Invitalia, Ministero Mezzogiorno e Ministero della Sviluppo Economico, Regione. Come si fa per le crisi industriali. Perché di questo si tratta. Di una crisi industriale che ha lasciato a casa tanti lavoratori diretti e dell’indotto. E se anche questo tentativo dovesse fallire si riconsegni una area baricentrica alla città. Senza indugi. Senza manfrine”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

vela

Vela, concluso con successo il Trofeo Marina Yacht 2024. Classifiche finali per categoria

TROPEA (VV) - Si è conclusa a Tropea domenica 21 aprile l’edizione 2024 del prestigioso Trofeo Marina Yacht 2024 disputato ininterrottamente per otto edizioni,...
vigili-del-fuoco-notte

Incendio in un cantiere allestito nel cortile di una scuola media

ROCCELLA JONICA (RC) - Un incendio, sulle cui cause sono in corso mirati accertamenti, è divampato ieri sera intorno alle 21.00 nel cortile interno...

Corigliano Rossano: contro l’abbandono degli animali, la prevenzione parte dai più piccoli

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Una guida speciale è Silvia, un Bovaro del Bernese, un gigante tutto pelo e dolcezza che si è conquistato le...
Pitbull2

Bimbo di 15 mesi ucciso da due pitbull. Codacons “subito patentino per chi ha...

COSENZA - Dopo la tragedia di Eboli, dove  questa mattina un bimbo di 15 mesi è stato sbranato da due pitbull che hanno anche...
ultimo re attilio sabato libro

Cosenza: il senso e la dimensione del potere, Attilio Sabato presenta “L’Ultimo Re”

COSENZA - Un’attesa e auspicata continuità con le vicende umane e politiche del sindaco don Pepè, figura cardine del precedente romanzo Iubris, ma che...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Fermato all’Unical dalla polizia. Trovato con 300 grammi di marijuana e...

RENDE - Un uomo è stato fermato dalla Polizia di Stato all’Università della Calabria, perché trovato in possesso di oltre trecento grammi di marijuana...

La presidente del Kosovo a Frascineto: «sono qui per rafforzare i...

FRASCINETO (CS) - «Sono qui in mezzo ai miei fratelli e sorelle e porto i saluti affettuosi del mio popolo. Gli arbëreshe sono una...

Cosenza: operazione della Polizia in via Panebianco, trovato ingente quantitativo di...

COSENZA - Si è appena conclusa un’operazione di polizia su via Panebianco a Cosenza. Non sono passate inosservate tre volanti della Squadra Mobile che...

Unical, inaugurato il Luogo del Silenzio: «riunisce chiunque voglia pregare»

RENDE (CS) - Sono circa milletrecento gli studenti stranieri iscritti all’Università della Calabria, provenienti da Paesi extraeuropea che da oggi, a prescindere dalla loro...

Rende: accesso antimafia al Comune, relazione depositata in Prefettura

COSENZA - È stata depositata in Prefettura a Cosenza, la relazione della Commissione d’accesso antimafia al Comune di Rende, che aveva il compito di...

CdM a Cutro: fuori dal Comune la protesta, “Non nel nostro...

CUTRO (KR) - Urlano "assassini" e "dimissioni" i manifestanti, un centinaio che si sono radunati a Cutro in concomitanza con la riunione del Consiglio...