Stop alla violenza nei confronti delle donne a Corigliano-Rossano

 

Corigliano-Rossano – La parola STOP sul palmo delle mani, alzate all’altezza del viso, a mimare il gesto di chi è costretto a difendersi da un amore malato, da schiaffi e pugni, ma anche da violenza verbale e psicologica, o peggio, dall’indifferenza. Di forma, misura e modello diverso, ma tutte di colore rosso. Ballerine, tacco 12, sneakers, zeppe. Sono le paia e paia di scarpe posizionate a disegnare il lungo e simbolico percorso ripercorso da un serpentone di gente, composto da giovani, donne e uomini, su via Roma e corso Garibaldi.

Sono, queste, alcune delle istantanee del doppio partecipato evento con il quale la Città ha aderito lunedì alla Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

L’assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis esprime soddisfazione per la riuscita dell’evento fortemente voluto dall’Amministrazione comunale che ha raccolto la collaborazione delle associazioni e coinvolto il mondo della scuola.

Due flash mob ospitati all’aperto, nei due centri storici di Corigliano-Rossano e momenti di confronto, scambi di idee, proiezioni di filmati, esplicazione di lavori, performance artistiche degli studenti al Liceo Classico Colosimo e alla Leonardo Da Vinci. È così che è stata strutturata la Giornata.

La Novellis coglie l’occasione per ribadire il ringraziamento personale, del Sindaco Flavio Stasi e dell’Amministrazione Comunale per la preziosa spalla offerta dal mondo dell’associazionismo e della scuola nell’organizzazione dell’evento. Dal Centro Antiviolenza Fabiana Luzzi alle associazioni Mondiversi, Maniinalto e Mondididonna, passando dalla Maros Teatro e fino a tutte le comunità scolastiche che hanno aderito e, in particolare, quelle che hanno ospitato i due incontri, guidate dai dirigenti Mauro Colafato e Antonio Maradei.

Oltre alla Novellis, insieme ai tantissimi cittadini e alle forze dell’ordine, erano presenti gli assessori Tiziano Caudullo, Tatiana Novello e Anna Maria Turano, i consiglieri comunali Adele Olivo e Liliana Zangaro e la Presidente del Consiglio Comunale Marinella Grillo.

Se l’obiettivo era quello di stimolare confronto, dibattito e riflessioni nei giovani – aggiunge la Novellis – possiamo dire che lo stesso è stato ampiamente raggiunto. Da destinatari dell’iniziativa di sensibilizzazione, gli studenti si sono resi autentici protagonisti con contenuti e performance di talento e qualità, utilizzando il linguaggio dell’arte per affrontare un tema così importante. E raccontare le differenze tra un amore malato e un amore sano, il rispetto, il coraggio di dire no.

L’iniziativa – conclude l’Assessore – rappresenta simbolicamente l’ulteriore tappa di un virtuoso percorso di collaborazione e di iniziative avviate nelle scuole e con le associazioni dall’Amministrazione Comunale.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

vela

Vela, concluso con successo il Trofeo Marina Yacht 2024. Classifiche finali per categoria

TROPEA (VV) - Si è conclusa a Tropea domenica 21 aprile l’edizione 2024 del prestigioso Trofeo Marina Yacht 2024 disputato ininterrottamente per otto edizioni,...
vigili-del-fuoco-notte

Incendio in un cantiere allestito nel cortile di una scuola media

ROCCELLA JONICA (RC) - Un incendio, sulle cui cause sono in corso mirati accertamenti, è divampato ieri sera intorno alle 21.00 nel cortile interno...

Corigliano Rossano: contro l’abbandono degli animali, la prevenzione parte dai più piccoli

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Una guida speciale è Silvia, un Bovaro del Bernese, un gigante tutto pelo e dolcezza che si è conquistato le...
Pitbull2

Bimbo di 15 mesi ucciso da due pitbull. Codacons “subito patentino per chi ha...

COSENZA - Dopo la tragedia di Eboli, dove  questa mattina un bimbo di 15 mesi è stato sbranato da due pitbull che hanno anche...
ultimo re attilio sabato libro

Cosenza: il senso e la dimensione del potere, Attilio Sabato presenta “L’Ultimo Re”

COSENZA - Un’attesa e auspicata continuità con le vicende umane e politiche del sindaco don Pepè, figura cardine del precedente romanzo Iubris, ma che...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

“La fusione tra Corigliano e Rossano non é un progetto fallimentare”

Rosellina Madeo, consigliere comunale di "Fiori d’Arancio" insiste sul valore della unione tra le due cittadine ed ammonisce "bisogna dare un taglio alle parole"     CORIGLIANO-ROSSANO...

C’è l’impegno per un riequilibrio della pressione fiscale tra Corigliano e...

L’assessore al bilancio Giovanni Palermo, ha incontrato il responsabile della Camera del Lavoro CGIL Corigliano-Rossano Claudio Sposato ed il Presidente dell'AUSER cittadina Cosmo Esposito       CORIGLIANO-ROSSANO...

A Corigliano-Rossano partecipato incontro col Forum terzo settore

"Mondo dell’associazionismo ed istituzioni devono fare squadra" ha scandito l'assessore al ramo, Donatella Novellis       Corigliano-Rossano (Cs) – In un momento epocale come questo non si...

Il nuovo sistema dei trasporti di Corigliano-Rossano accende il web

In pochi minuti il social si trasforma in una agorà democratica. Segno che il tema della mobilità rappresenta uno dei nodi principali del neonato...

Reddito di cittadinanza, firmata convenzione per la gestione dei patti per...

Approvata dalla Giunta Greco con l'obiettivo di favorire politiche volte all’inserimento sociale e lavorativo     CARIATI (Cs) - Reddito di Cittadinanza, favorire politiche volte all’inserimento sociale...

I sapori delle clementine protagonisti all’Expo Kuwait – Italia 2020

La manifestazione si terrà sino a sabato 8 febbraio, a Kuwait City     Corigliano – Rossano (Cs) - I sapori delle clementine protagonisti all’Expo Kuwait –...