Esame del Dna ai familiari di Fiumarola. Potrebbe essere suo il corpo rinvenuto in un burrone

Gli investigatori hanno prelevato dei campioni di Dna dai familiari di Fiumarola, il 25enne scomparso lo scorso 11 luglio

 

BISIGNANO – L’esame del Dna potrebbe essere decisivo per identificare il cadavere rinvenuto in un burrone. E potrebbe essere quello di Luigi Fiumarola. Gli investigatori hanno prelevato dei campioni di Dna dai familiari di Fiumarola, il 25enne scomparso lo scorso 11 luglio, che non ha più fatto ritorno a casa.

A metà agosto, invece, in un burrone tra Acri e Bisignano, sulla strada che porta a Serricella, è stato trovato un cadavere e gli inquirenti pensano potrebbe essere proprio quello di Fiumarola.

Ma non è l’unica pista sulla quale indagano gli inquirenti. Le forze dell’ordine, infatti, hanno sequestrato l’abitazione del giovane in località Mastro D’Alfio per rintracciare indizi utili alle indagini.

A dire degli inquirenti il corpo, rinvenuto il 16 agosto scorso dai Vigili del Fuoco, non sarebbe finito nel burrone accidentalmente, come conseguenza di una disgrazia, ma più probabilmente il giovane potrebbe essere stato spinto nella voragine profonda sei metri.

- Pubblicità sky-
- Pubblicità -

Ultimi Articoli

Cosenza: operazione della Polizia in via Panebianco, trovato ingente quantitativo di droga

COSENZA - Si è appena conclusa un’operazione di polizia su via Panebianco a Cosenza. Non sono passate inosservate tre volanti della Squadra Mobile che...

Fino a 1 anno per una visita diabetologica all’Annunziata, liste di attesa infinite. E...

COSENZA - L'ultimo caso è quello di una coppia di anziani che aveva provato a prenotare una visita diabetologica all'ospedale Annunziata di Cosenza: prima...

Resti umani nel cimitero di Zumpano ‘sporco’ da anni. La replica dell’ex sindaco Lucente

ZUMPANO (CS) - In merito all'articolo apparso sul nostro sito sui ritrovamenti di resti umani in una camera mortuaria del cimitero di Zumpano, arriva...

Gratteri: «ci siamo ridotti ad ‘accattoni’: se l’Europa non ci dà i soldi, non...

ROMA - «La riforma Cartabia ha peggiorato la situazione, ha rallentato la gestione dei processi nelle aule di giustizia. Ha solo fatto danni. Vedrete...

Arriva un nuovo taglio sulle bollette: oltre 20% sulla luce. Anche il gas calerà...

COSENZA - - Tagli "importanti" in vista per la bolletta della luce, "superiori al 20% sicuramente", ma anche la tariffa del gas vedrà ancora...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Rifiuti: Cassano non diventi la pattumiera della Calabria

Manifestanti chiedono il ritiro dell'ordinanza della Regione   CASSANO ALL'ONIO - Agricoltori e trattori hanno bloccato l'accesso alla discarica di contrada Silva a Cassano. Il blocco...

Scontro sui rifiuti: quelli calabresi dirottati tutti a Cassano e Crotone

Il consigliere regionale Gallo: «Decisione scellerata che testimonia il fallimento di Oliverio»   CALABRIA - La Regione Calabria pensa di superare l’emergenza rifiuti tenendo in vita...

Incidente all’Arcomagno: tuffo pericoloso. Tante le polemiche

L’incidente solleva grandi interrogativi sulla necessità di regolamentare con apposita ordinanza i comportamenti dei turisti   SAN NICOLA ARCELLA – Tuffo pericoloso all’Arcomagno. Un giovane ha...

Incidente sulla statale 106: grave il motociclista

Sul luogo è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina ed i carabinieri   SELLIA MARINA (CZ) – Incidente stradale sulla...

Protezione Civile, Oliverio: «Il lavoro del volontariato è prezioso»

Il presidente della Regione ha partecipato al convegno “La Protezione Civile a tutela della vita e dell’Ambiente” promosso da “Piccola Italia”   CALABRIA - «Dopo anni...

In Calabria i rifiuti del Salento, ma nella Sibaritide è emergenza

Il consigliere regionale Gallo critica Oliverio: «Ennesimo fallimento». Sotto accusa le falle nella programmazione e nella gestione degli impianti     SIBARITIDE - La Calabria aiuta la...