Rischiava 4 anni di carcere per droga, 52enne assolto in appello

In primo grado l’accusa aveva chiesto una condanna a quattro anni di carcere, ma la difesa ha dimostrato l’infondatezza dei fatti riuscendo a derubricare il reato per giungere alla piena assoluzione in Appello

 

- Pubblicità Clikio single-

ACQUAPPESA (CS) – F.D.A. 52 anni originario di Acquappesa ma residente in Germania era stato accusato di detenzione ai fini di spaccio attribuendogli la paternità oltre che della marijuana anche di quasi 5 grammi di cocaina. La difesa, rappresentata dall’avvocato Pasquale Naccarato è riuscito a smontare il castello accusatorio chiedendo la derubricazione del reato in primo grado e riuscendo ad avere la piena assoluzione in Appello.

I FATTI

Risalgono al dicembre 2016 tra i comuni di Fuscaldo e Acquappesa. Il 52enne si trovava in macchina insieme ad altre due persone e sedeva sul sedile posteriore. Al momento del posto di blocco da parte dei carabinieri un pacchetto di sigarette marca Chestelfied fu visto dai militari dell’Arma essere gettato fuori dal finestrino lato posteriore. All’interno del pacchetto era occultato un involucro di cellophane trasparente contenente 4,5 grammi di cocaina. Sulla base di ciò che avrebbero visto visto i militari operanti, la detenzione della cocaina fu accusata al 52enne il quale subì anche una perquisizione in casa dove furono rinvenuti 8 grammi di marijuana, in parte già frazionata in tre dosi singole del peso di un grammo l’uno, sostanza per la quantità di principio attivo contenuta pari quanto alla cocaina e quindi superiore ai valori di soglia fissati, per il numero di dosi singole ricavabili – pari a 15 dosi per la cocaina ed a 14 dosi per la marijuana.

Il 52enne ritornò subito libero dopo la convalida dell’arresto e affrontò il processo di primo grado in cui il pubblico ministero del Tribunale di Paola chiese una condanna a tre anni e sei mesi. La difesa riuscì a far valere le proprie motivazioni – tra cui dimostrare che il pacchetto di sigarette non poteva essere dell’imputato e non c’era nessuna prova che riconducesse alle dichiarazioni dei militari operanti – riuscendo a far derubricare il reato alla sola detenzione della marijuana con una condanna di quattro mesi. Sentenza impugnata con tanto di ricorso presentato in Appello, prima sezione penale di Catanzaro. Lo stesso Procuratore generale aveva chiesto l’accoglimento dei motivi. In appello, dunque, l’epilogo positivo dell’assoluzione del 52enne

 

Immagine copertina: fonte web
- Pubblicità sky-

Correlati

Montalto Uffugo, ristrutturato un edificio destinato alle associazioni di volontariato

MONTALTO UFFUGO - A Santa Maria La Castagna di Montalto Uffugo, un vecchio edificio scolastico in disuso è stato riefficientato dall’amministrazione comunale guidata dal...

Palio di Bisignano, eletto il nuovo capitano del Rione Santa Croce

BISIGNANO (CS) - Si sono svolte ieri nei locali della parrocchia di Santa Croce le elezioni del nuovo capitano del Rione, dopo che Andrea...

Code e disagi a Camigliatello Silano, Tavernise «gestione turistica da serie D»

COSENZA - Dopo le segnalazioni degli utenti e i disagi vissuti ieri da chi ha deciso di recarsi a Camigliatello, interviene "È assurdo pensare...

Calopezzati: sorpreso a rubare rame da un impianto fotovoltaico, arrestato

CALOPEZZATI (CS) - Era intento a sezionare diversi cavi rubati in un impianto fotovoltaico alla periferia del comune di Calopezzati ma è stato sorpreso...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Il procuratore Spagnuolo lancia l’allarme: «è emergenza droga a Cosenza»

COSENZA - "La droga e la sua diffusione tra i giovani, e non solo, è la prima emergenza che c'è a Cosenza". Lo ha...

Volo d’urgenza dalla Calabria per salvare un 44enne in pericolo di vita

ROMA -  Si è concluso nel primo pomeriggio il volo salva-vita effettuato da un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare, decollato dall’aeroporto...

Premiati al Quirinale, il sindaco Caruso incontra la scuola Don Milani-De Matera

COSENZA - Sono stati ricevuti a Palazzo dei Bruzi dal Sindaco Franz Caruso gli allievi delle classi VA e VB dell'Istituto comprensivo "Don Milani-De...

Cosenza, in arrivo 4 finanziamenti di oltre 2milioni per le politiche sociali

COSENZA - "Abbiamo ottenuto 4 nuovi importanti finanziamenti, per un importo complessivo pari a circa 2milioni e 700mila euro, dal PNRR per progetti a...

In Calabria medici del 118 esclusi dai ‘ristori covid’: cresce la rabbia

COSENZA - Per Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu l'esclusione dai ristori covid dei sanitari del 118, nella Regione Calabria, è inaccettabile dal punto di...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Trebisacce: “Liberi di volare” al Filangieri, per combattere le dipendenze giovanili

Il progetto, che coinvolge tre province d’Italia, Cosenza, Reggio Calabria e Roma, è promosso dall’associazione di promozione sociale Unipromos                   TREBISACCE  (CS) – Primo appuntamento...

Cosenza, via Rivocati: tentato furto in un cantiere edile, due arresti

I due compagni di "merenda"dopo avere divelto le lamiere della recinzione sono penetrati all'interno dello stabile. Nelle tasche è stato rinvenuto uno spadino   COSENZA -...

Cosenza, mastelli anti randagismo: la municipale multa e il giudice le...

Il giudice ha accolto la richiesta della difesa che ha chiesto l'annullamento in quanto le violazioni sarebbero state commesse da ignoti e pertanto si...

Stige, battute finali per il maresciallo Greco davanti al Gup

La difesa chiede la trasmissione degli atti alla Procura di Salerno per un conflitto di competenza ma la Procura si oppone   LONGOBUCCO (CS) - Si...

Nasce il comitato Pro Emilio Greco

Il comitato nasce per sostenere il professionista, illustre e sensibile persona ma anche in virtù dei soprusi che tanti nelle stesse condizioni devono subire...

Lui vuole lasciarla e lei inscena un sequestro di persona

La moglie chiama con il cellulare i carabinieri dichiarando di essere stata sequestrata. Il marito viene arrestato e parte la querela per simulazione di...