Terribile scontro tra un’auto ed un furgone sulla 106 a Villapiana. Muore una ragazza

Ancora un ennesimo incidente mortale sulla Statale 106 Jonica. Un violento scontro frontale ha provocato questa mattina il decesso di una ragazza di Trebisacce ed il ferimento di altre 3 persone. Una di queste, una donna di 59 anni, versa in condizioni gravissime all’Annunziata di Cosenza 

 

VILLAPIANA (CS) – Un ennesimo e tragico incidente mortale si è verificato questa mattina nel comune di Villapiana, sulla strada statale 106 “Jonica”. Lo scontro ha coinvolto un furgone 9 posti ed un’auto di piccola cilindrata. A perdere la vita Lucrezia Brunacci, 30enne di Trebisacce. Il terribile impatto è avvenuto sulla vecchia strada Statale 106 in un tratto non ancora ammodernato e, quindi, senza spartitraffico. Lucrezia, come scrive l’Associazione Basta vittime sulla 106, è la 14esima vittima della strada maledetta nel 2017. La ragazza era alla guida della sua auto (un Opel Corsa) diretta al lavoro che svolgeva a Corigliano quando, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, si sarebbe prim scontrata frontalmente con un furgone Fiat Scudo che proveniva dalla direzione opposta e nel quale viaggiava una famiglia, per poi impattare contro il guardrail. La terribile carambola ha letteralmente sbalzato la ragazza fuori dall’abitacolo causandone la morte sul colpo. Nel sinistro sono rimaste ferite tutte e tre le persone presenti nell’altro mezzo. La più grave è una donna di 59 anni, mamma del giovane che era al volante del furgone, trasportata in condizioni gravi all’Annunziata di Cosenza per un grave trauma cranico. Il ragazzo e il padre, seduto sul sedile posteriore, hanno riportato traumi meno gravi e sono stati trasferiti in ambulanza all’Ospedale di Rossano.

 

Incidente Villapiana2

L’Anas ha provvisoriamente chiuso al traffico – in entrambe le direzioni – il tratto della strada statale 106 “Jonica” all’altezza del km 377,250. Sul posto è presente personale Anas, del 118, Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine per consentire gli accertamenti della dinamica, la rimozione del mezzo e per ripristinare, in tempi brevi, la circolazione in piena sicurezza.

Incidente Villapiana3

 

 

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

vela

Vela, concluso con successo il Trofeo Marina Yacht 2024. Classifiche finali per categoria

TROPEA (VV) - Si è conclusa a Tropea domenica 21 aprile l’edizione 2024 del prestigioso Trofeo Marina Yacht 2024 disputato ininterrottamente per otto edizioni,...
vigili-del-fuoco-notte

Incendio in un cantiere allestito nel cortile di una scuola media

ROCCELLA JONICA (RC) - Un incendio, sulle cui cause sono in corso mirati accertamenti, è divampato ieri sera intorno alle 21.00 nel cortile interno...

Corigliano Rossano: contro l’abbandono degli animali, la prevenzione parte dai più piccoli

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Una guida speciale è Silvia, un Bovaro del Bernese, un gigante tutto pelo e dolcezza che si è conquistato le...
Pitbull2

Bimbo di 15 mesi ucciso da due pitbull. Codacons “subito patentino per chi ha...

COSENZA - Dopo la tragedia di Eboli, dove  questa mattina un bimbo di 15 mesi è stato sbranato da due pitbull che hanno anche...
ultimo re attilio sabato libro

Cosenza: il senso e la dimensione del potere, Attilio Sabato presenta “L’Ultimo Re”

COSENZA - Un’attesa e auspicata continuità con le vicende umane e politiche del sindaco don Pepè, figura cardine del precedente romanzo Iubris, ma che...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Cosenza, per la strage di Via Popilia in appello confermati due...

La Corte d’Assise d’Appello ha parzialmente riformato la sentenza della Corte di Assise ai presunti autori del duplice omicidio Tucci-Chiodo

Cosenza, all’Annunziata l’obesità “si cura” con i robot

Il commissario Filippelli: "Da PNRR forte aggiornamento tecnologico per l'Azienda sanitaria"

Baby rapinatori, minorenne affidato a comunità

Assicurato alla giustizia l'ultimo componente del gruppo di minorenni, accusati di rapina, violenza e lesioni

Deteneva 15 cani in pessime condizioni, denunciata

Cani tenuti in pessime condizioni e alcuni anche malati. I carabinieri hanno denunciato una donna e sequestrato gli animali

“Povero Parco Robinson, come sei ridotto. Le ultime paperelle agonizzanti in...

La Federazione Riformista di Rende all'attacco sulla situazione di degrado in cui versa soprattutto il laghetto del Parco Robinson

Città unica Cosenza-Rende-Montalto: Strazzulli (FdI) “va realizzata al più presto”

"I passaggi importanti sono: un referendum consultivo, delibere dei consigli comunali e una legge che prepari a questa procedura"