57° Carnevale di Castrovillari, tre mostre fotografiche apriranno l'evento - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

57° Carnevale di Castrovillari, tre mostre fotografiche apriranno l’evento

Avatar

Pubblicato

il

CASTROVILLARI (CS) – Si aprirà con tre mostre fotografiche il Focus Cina che correda la 57ma edizione del Carnevale di Castrovillari.

Sabato, 7 febbraio 2015, alle 11:00, presso la sala 14 del Protoconvento francescano saranno presentati, a cura della Consulta Scientifica della Pro Loco di Castrovillari, in collaborazione con l’Accademia Pollineana, coordinate da Filomena Bloise, gli autori degli scatti ed i contenuti inerenti all’approfondimento sulla cultura e la civiltà del Paese ospite del Focus di quest’anno. Si tratta di oltre settanta immagini complessive, tra cui in primo piano quelle che documentano l’ultima trasferta del Gruppo Folklorico della Pro Loco nella Repubblica Popolare Cinese. La Mostra Fotografica di Stefano Ferrante ed Emma Lauria, “Viaggio in Cina”, documenta la recente esperienza del Gruppo che ha ottenuto un importante successo al festival Internazionale di Pechino, orientandosi sempre più verso l’indagine scientifica etno-antropologica, tesa a rifunzionalizzare le tradizioni popolari grazie ad un’ottica interpretativa moderna, che fa del viaggio l’asse portante di uno scambio interculturale foriero non solo di nuove esperienze umane e di coesione del Gruppo, ma anche di studio attento degli usi, delle tradizioni, delle consuetudini e della cultura folklorica di altri Paesi.

 

“Cina tra passato e presente” è invece il titolo della mostra ideata da Gianni De Marco, appassionato cultore della fotografia che, avvalendosi di archivi fotografici di libera consultazione, vuole documentare aspetti della Cina di ieri e di oggi, in grado di fornire un quadro non esaustivo, ma sicuramente significativo, dell’evoluzione di questa variegata ed antichissima civiltà. Durante il Carnevale, nelle Sale adibite all’esposizione, saranno tenute sessioni internazionali in clima carnascialesco, non disdegnando il tema del Focus, delle seguenti discipline: yoga della risata, medicina tradizionale cinese e pratica shiatsu, Tai Chi Chuan e Chi kung , ad opera rispettivamente dei maestri Michela Santo (teachers laughter yoga University, che proporrà incontri esperenziali dove sperimentare il benessere fisico, mentale ed emotivo, con l’obiettivo di ridere e star bene), Alarico Spadaro (naturopata), Franco Calà, erede del grande maestro di Tai Chi, Joseph Alberto De Val.

 

Infine, fiore all’occhiello, la mostra “Come fior di loto”, un omaggio al fotografo Jo Farrell, che ha documentato la tradizione millenaria delle ultime donne cinesi coi piedi “fior di loto”. I loro piedi sono gli ultimi «piedi di Loto». Si tratta di un reportage fotografico che mostra le ultime donne cinesi ad avere piedi piccolissimi e deformi a causa di quella tradizione millenaria (barbara) che costringeva le bambine tra i 4 e i 9 anni, provenienti da famiglie agiate, a fasciarsi i piedi per non farli crescere più. A volte venivano così stretti, che le dita si rompevano. Avere il piede piccolo come un fiore di Loto, appunto, era simbolo di bellezza e agio. Questa tradizione, durata per secoli, è stata dichiarata illegale nel 1911, ma nelle zone rurali della Cina molte famiglie l’hanno portata avanti fino al 1939. Durante la presentazione delle mostre, sono previsti i saluti del Presidente della Pro Loco di Castrovillari, Eugenio Iannelli, di Filomena Bloise, responsabile delle attività culturali del Focus, degli autori degli scatti Emma Lauria, Gianni De Marco, Stefano Ferrante e della curatrice Francesca Filomia, responsabile anche del concorso fotografico inerente al 57mo Carnevale di Castrovillari, mentre Franca Marino, scrittrice, relazionerà sul tema delle donne coi piedi fior di loto, fenomeno documentato anche nella letteratura internazionale.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza