Omicidio Fabiana Luzzi, Morrone rischia 22 anni di reclusione. Sentenza in serata - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Omicidio Fabiana Luzzi, Morrone rischia 22 anni di reclusione. Sentenza in serata

Avatar

Pubblicato

il

CATANZARO – E’ in corso il processo d’appello per l’uccisione della sedicenne trucidata dal fidanzatino nelle campagne di Corigliano.

Ha chiesto la conferma della condanna a 22 anni di reclusione, decisa in primo grado, il procuratore generale del processo d’appello a carico di Davide Morrone, il diciottenne che, nel maggio del 2013, quando era ancora minorenne, uccise Fabiana Luzzi, bruciandone il corpo quando era ancora viva. Dopo la requisitoria del rappresentante della pubblica accusa sarà il turno dell’arringa del difensore di Morrone. La sentenza è attesa in serata. Fabiana Luzzi, il 25 maggio 2013, uscì di casa per andare a scuola, ma non vi fece mai più ritorno. Alla fine delle lezioni, infatti, ad attenderla davanti a scuola c’era Davide, il suo ex fidanzato, che la convinse a salire sulla sua moto per discutere della loro storia ormai finita. Dopo averla condotta in una zona di campagna, il ragazzo accoltellò l’ex fidanzata in più parti del corpo, lasciandola agonizzante. Poco dopo tornò con una tanica di benzina che versò sul corpo di Fabiana bruciandola viva. Morrone confessò poi l’omicidio ai carabinieri nel momento in cui fu fermato dai militari e da allora è sottoposto alla detenzione carceraria. 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza