Ritrovato il giovane scomparso dal reparto di psichiatria dell'ospedale di Corigliano - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Ritrovato il giovane scomparso dal reparto di psichiatria dell’ospedale di Corigliano

Avatar

Pubblicato

il

CORIGLIANO CALABRO (CS) – Un giovane di Buonvicino, centro del tirreno cosentino, Gianluca Casella, 28 anni ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Corigliano Calabro, era scomparso da martedì sera.

Il giovane si era allontanato scalzo ed in pigiama dalla struttura sanitaria dove era ricoverato ed era stato visto nel centro di Corigliano. Dopo diverse ricerche il ragazza è stato ritrovato nel corso della notte in buone condizioni da alcuni operatori ecologici di Corigliano. Si trovava nel luogo dove si stava cercando ieri sera con le unità cinofili, le sue condizioni sono buone. Alle ricerche hanno partecipato i vigili del fuoco, i volontari del soccorso alpino, la guardia di finanza, il corpo forestale ed i carabinieri di Corigliano, Cetraro e Sangineto con il reparto cinofili.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza