Sangineto, il prossimo 27 aprile inizierà il processo agli assassini del cane Angelo - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

In Evidenza

Sangineto, il prossimo 27 aprile inizierà il processo agli assassini del cane Angelo

Avatar

Pubblicato

il

L’attenzione mediatica sul caso del cane Angelo non si è mai sopita. Ma ora è tempo di giustizia, quella vera, quella delle aule nei tribunali. Il processo per i quattro aguzzini si terrà al tribunale di Paola . La prima udienza è fissata per giovedì 27 aprile

 

SANGINETO (CS) – Una rilevanza mediatica prepotente, ma anche tantissimi attestati di indignazione e manifestazioni nel comune di Sangineto, dove vivono i quattro ragazzi denunciati per maltrattamento e uccisione di animale. L’estate scorsa l’attenzione è stata concentrata sul caso del povero An­gelo, il cagnolone bianco barbaramente seviziato e ucciso il 25 giugno a colpi di p­ala, dopo essere stato legato e appeso ad un albero nel comune di Sa­ngineto, da quattro gi­ovani del posto che dopo l’uccisione avevano addirittura pubblicato su Facebook il video del loro gesto crudele.

L’uccisione senza pietà del povero Angelo ha sollevato l’indignazione e la rabbia di migliaia di persone e di decine e decine di associazioni animaliste, che hanno anche organizzato manifestazioni e cortei nel piccolo centro tirrenico cosentino e sottoscritto petizioni chiedendo pene esemplari. A pochi giorni dalla morte del cane è nato anche un gruppo su Facebook “L’urlo di Angelo” che in pochi mesi ha raccolto l’adesione di oltre 75.000 utenti. E il caso è finito anche sui TG nazionali ed è stato attenzionato per ben due volte dalla nota trasmissione televisiva di Italia 1, Le Iene.

Ora la triste vicenda del cane Angelo, messa da parte l’eco mediatica e di protesta, finalmente approda nelle aule della Giustizia. Il processo infatti, si terrà presso il Tribunale di Paola ed inizierà il prossimo­ 27 aprile. Facile ipotizzare che sarà un processo a porte chiuse e praticamente inaccessibile, vista la gigantesca attenzione che il caso ha avuto e continua ad avere ancora oggi a livello nazionale.

 

 

In Evidenza

Criptovalute: conviene puntare su Ripple? Le previsioni degli esperti

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Creata con l’obiettivo di migliorare la tecnologia di Bitcoin, Ripple è oggi la criptovaluta più controversa del momento, soprattutto in merito alla diatriba legale con la SEC, l’Autorità di vigilanza per i mercati finanziari degli Stati Uniti (altro…)

Continua a leggere

Area Urbana

Senza memoria

Omaggio dell’Associazione Nazionale Alpini al monumento dedicato a Dino Paolo Nigro, il giovane Caporalmaggiore degli Alpini che ha perso in Kosovo nel 2001.

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

MONTALTO UFFUGO – In questa puntata del Diario vi raccontiamo il saluto dell’Associazione Nazionale Alpini al monumento dedicato a Dino Paolo Nigro,  il giovane Caporalmaggiore degli Alpini che ha perso la vita durante un’esercitazione nei cieli del Kosovo nel 2001. Davanti alla stele in marmo, posta all’interno della villa comunale che porta tra l’altro proprio il nome del militare, il gruppo Ana di Cosenza ha formalmente chiesto all’Amministrazione a guida Caracciolo maggiore cura e attenzione per un posto ad altro valore simbolico:<<Siamo dalla parte della famiglia – ha sottolineato il segretario Sandro Frattalemi – per questo chiediamo la messa in sicurezza del monumento>>.

Solo qualche settimana fa, la lapide commemorativa era stata presa di mira da vandali che avevano agito indisturbati, complice la totale assenza di sistemi di telesorveglianza. La villa comunale del centro storico non è però il solo luogo a necessitare di manutenzione: nel report video vi mostriamo le immagini che documentano lo stato di trascuratezza di quella di Taverna, nella zona valliva, frequentata in larga misura da giovani e soprattutto dove le famiglie portano a giocare i bambini.

Continua a leggere

In Evidenza

Escursioni: ecco le mountain bike più gettonate del momento

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Una delle attività più interessanti che negli ultimi anni ha saputo calamitare l’attenzione delle persone è l’escursione in bici (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza