Tares, Il sindaco di Saracena dichiara guerra: "Non pagatela" - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Tares, Il sindaco di Saracena dichiara guerra: “Non pagatela”

Avatar

Pubblicato

il

SARACENA – “La Tares e’ immorale, ogni nucleo familiare attivi una vera a propria disobbedienza civile contro questo Stato. Bisogna reagire duramente e con i fatti”.

E’ il nuovo appello del sindaco di Saracena Mario Albino Gagliardi. “L’ultima rata che la Tares prevede, 30 centesimi a metro quadrato, va direttamente allo Stato. Questo – ha spiegato il Sindaco – e’ un vero e proprio furto e siamo determinati a dire no allo Stato. E’ del tutto immorale. Non e’ giusto – ha continuato – pagare anche l’ennesimo balzello di un Governo fatto interamente di inciuci. Per questo motivo propongo la disobbedienza civile. Sono piu’ che convinto che questa protesta e’ piu’ che giustificata, perche’ questa imposta e’ applicata male. Se e’ una tassa dei rifiuti bisognerebbe tenere conto di questi e non dei metri quadri. E, tenere conto soprattutto di chi produce meno. Semmai – ha concluso il Primo Cittadino – dovrebbe pagare di piu’ un comune che non differenzia rispetto a chi lo fa”. 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza