Sigilli al canile abusivo di Morano, sequestati gli animali ospitati - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Sigilli al canile abusivo di Morano, sequestati gli animali ospitati

Avatar

Pubblicato

il

MORANO CALABRO – Ancora un canile abusivo posto sotto sequestro.

Dopo i sigilli alla struttura di Sibari avvenuta nei giorni scorsi gli uomini del Nirda del Corpo forestale dello Stato (Nucleo investigativo per i reati a danno degli animali) sono intervenuti nuovamente. In particolare gli agenti del Comando Stazione di Cerchiara di Calabria- Cta del Pollino hanno operato l’attivita’ investigativa nel comune di Morano Calabro in localita’ “Crocifisso” in una area sottoposta a vincolo paesaggistico. Durante le indagini il canile e’ risultato, dopo gli accertamenti di rito, abusivo. All’interno della struttura di circa 900 metri quadrati realizzata in modo del tutto artigianale sono stati rinvenuti 13 box per ricovero cani di dimensioni variabili al cui interno sono stati rinvenuti 21 cani di varia taglia e razza. Dai controlli, inoiltre, e’ emerso che dieci dei ventuno cani erano sprovvisti di regolare identificazione (microchip). Inoltre dagli atti acquisiti e’ risultato che il canile era sprovvisto di autorizzazioni per la realizzazione dello stesso sia in campo sanitario sia in materia urbanistico/paesaggistica. A seguito delle infrazioni e violazioni di legge riscontrate, si e’ provveduto al sequestro amministrativo degli animali, trasferiti in una struttura idonea, al sequestro penale della struttura e alla sanzione amministrativa prevista.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza