ASCOLTA RLB LIVE
Search
Mia Santa Domenica talao

Trekking sulle montagne… di spazzatura

La stagione estiva ormai iniziata da qualche settimana, sta per entrare nel vivo nel giro di pochi giorni.

 

SANTA DOMENICA TALAO (CS) – L’alto tirreno cosentino, in vista dell’ondata di turismo che da sempre caratterizza il mese di agosto, è ormai nel bel mezzo dei preparativi. Ai tanti villeggianti, gli operatori turistici sono ormai in grado di offrire non solo il mare, ma anche tante altre attivitĂ , come il rafting, il parapendio. Ma per fuggire dalle calde e sovraffollate spiagge tirreniche, l’ideale sarebbe praticare del sano trekking in montagna.

A tal proposito oggi scopriremo la bellissima realtà di MIA SRL, la società multiservizi con sede a Santa Domenica Talao, che gestisce lo smistamento dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata di diversi comuni del cosentino. Nata nel 2013, nella sua breve storia societaria ha già conosciuto periodi difficili: i controlli congiunti di Arpacal e Polizia Municipale, gli scioperi degli operai per le scarse condizioni igieniche dello stabilimento e per il ritardo nel pagamento degli stipendi, e infine l’incendio, probabilmente di natura dolosa, di uno dei camion utilizzati per la raccolta dei rifiuti.

santa domenica talao

Alla stagione estiva però, in cui i rifiuti prodotti sul territorio si moltiplicheranno vistosamente, l’azienda ha deciso di arrivarci nel migliore dei modi. Come? Semplicemente creando una montagna di rifiuti solidi urbani nel piazzale dello stabilimento, ignorando qualsiasi norma sulla sicurezza e sullo smaltimento dei rifiuti. Per il turismo però una buona notizia, quest’estate praticare del sano trekking sulle montagne di spazzatura della MIA srl finalmente è realtà.

santa domenica t