Scoperti due automezzi rubati, denunciato un romeno nel Cosentino

La Guardia di Finanza di Montegiordano, nel corso dei controlli su strada, ha sottoposto a sequestro un furgone a bordo del quale era stato nascosto un trattore agricolo. 

 

MONTEGIORDANO (CS) – Due mezzi rubati in un solo colpo per le fiamme gialle, che hanno scoperto a bordo di un furgone, un trattore del valore di circa 35mila euro, anch’esso rubato ad un  imprenditore agricolo di Corigliano Calabro. Le fiamme gialle hanno intimato l’alt al furgone, ma il conducente anziché fermarsi ha continuato la sua corsa adottando manovre repentine e pericolose per la circolazione stradale. I militari sono riusciti però a bloccare la sua corsa e ad identificare il conducente il quale è risultato essere cittadino romeno. Successivamente, è stato rilevato che al furgone, con targa tedesca, era stato abraso e punzonato nuovamente il numero del telaio e che lo stesso, trasportava un trattore rubato. I militari, dopo aver esperito gli accertamenti di rito sulla proprietà dei mezzi rinvenuti, hanno denunciato, a piede libero, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari, il soggetto romeno per ricettazione, procedendo successivamente alla restituzione del trattore al legittimo proprietario. Sono in corso accertamenti finalizzati all’individuazione del proprietario del furgone, anch’esso, probabilmente, di provenienza furtiva.