(FOTO) Auto sbanda sulla statale 18: morto un 62enne di Praia. Ferite gravemente moglie e suocera

Il terribile incidente si è verificato nel territorio di San Nicola Arcella. A perdere la vita un 62 di Praia a Mare. Sul posto anche l’elisoccorso che ha trasportato a Cosenza la moglie ferita gravemente, mentre ferite più lievi per la seconda donna a bordo, la suocera. 

 

SAN NICOLA ARCELLA (CS) – Ancora una tragedia sulle strade calabresi, ancora sangue, ancora vittime. È infatti di un morto e due feriti (di cui uno in gravi condizioni) il bilancio di un drammatico incidente stradale accaduto nel pomeriggio lungo la statale 18, esattamente nel territorio di San Nicola Arcella.

La persona deceduta ed i due feriti viaggiavano in direzione Reggio Calabria a bordo della loro automobile, una Peugeot 206 di colore grigio, che per cause in corso d’accertamento è improvvisamente sbandata finendo contro la barriera di protezione della carreggiata opposta. Nel proseguire la sua corsa il mezzo ha urtato nuovamente contro la barriera dell’altra corsia e si è ribaltata più volte non lasciando scampo all’autista, Giovanni Oliva, 62 anni di Praia a Mare, residente il località Foresta deceduto sul colpo. Sono rimaste ferite anche due donne che viaggiavano nella stessa auto. Si tratta della moglie di Oliva trasportata con l’elisoccorso all’ospedale Civile di Cosenza e della suocera. Al momento dell’incidente in quel tratto stava piovendo e il manto stradale reso viscido proprio dalla pioggia. Il traffico veicolare è stato immediatamente deviato sulla vecchia strada di San Nicola Arcella, mentre i mezzi pesanti sono fermi sul viadotto in attesa della rimozione del mezzo incidentato.

Sul posto sono intervenuti la Polizia stradale ed il personale dell’Anas. L’incidente  mortale non ha coinvolto altri automezzi.

Incidente Tortora02

Incidente Tortora01

Incidente Tortora03

Inciodente Tortora