Il pilota coriglianese Alessandro Chiarelli in diretta domani su Sky nel Campionato Italiano Go-Kart

Forza di volontà, tenacia ed emozione, sono gli ingredienti della ricetta segreta del pilota Alessandro Chiarelli, classe 1981, di Corigliano Calabro (Cs), in procinto di affrontare esaltanti sfide di caratura nazionale.

 

 

CORIGLIANO CALABRO (CS) – Una notevole ferita riportata al ginocchio sinistro a seguito di un grave incidente stradale, che ha portato all’amputazione dell’arto, aveva inizialmente fatto credere che Chiarelli non sarebbe stato in grado di disputare le gare del 30 e 31 maggio scorsi, tenutesi a Laureana di Borrello (Reggio Calabria) e valevoli per la partecipazione al Campionato Kart Calabria 2015. Ma la fortuna aiuta gli audaci e quindi Alessandro, anche questa volta, è riuscita a farcela, concludendo la prima gara in seconda posizione e l’altra in terza.

 

Un ulteriore tassello che si aggiunge al già ricco mosaico di trofei, medaglie e riconoscimenti finora portati a casa dal pilota coriglianese, supportato costantemente dalla sua famiglia e dal Team Giusy Kart, dalla grande esperienza del capotecnico Riccardo Sicilia e dall’assistente tecnico Gianmarco Sicilia. Alessandro, ringrazia vivamente anche il suo preparatore atletico Egildo Belcastro, il suo personal trainer Francesco Surace ed i preziosissimi sponsor che lo aiutano a tener sempre vivo il messaggio di profonda umanità, nonché di straordinario inno di forza e coraggio, rivolto, attraverso la sua testimonianza, a tutte le persone diversamente abili: Itop Officine Ortopediche, Pasta Pirro, O’ Babà, Toscamotor, Nissan Pignataro Automobili.

 

La sua ultima, decisiva e importante sfida, alla volta del Campionato Italiano di Go-Kart, a Battipaglia (Sa), sarà trasmessa domani in diretta su Sky, canale 148 del digitale terrestre, nonché su Nuvolari Tv e AutoMoto Tv.