Immagine di repertorio

Motociclista 19enne morto a Corigliano, donna denunciata per omicidio colposo

Il giovane era a bordo del suo enduro quando all’altezza di Villaggio Frassa è stato falciato da una Citroene Xsara.

CASTROVILLARI (CS) – L’impatto avrebbe fatto sì che il ragazzo si schiantasse a terra per poi essere investito da un’altra auto in corso. La procura della Repubblica di Castrovillari ha denunciato per omicidio colposo due persone, di 51 e 25 anni, un uomo e una donna, per il decesso del motociclista, avvenuta a Corigliano Calabro il 13 maggio scorso. La vittima, Giuseppe Turano, aveva 19 anni. La donna, E. I., era rimasta ferita nell’incidente, estratta dalla lamiere in stato di shock dopo aver saltato il guardrail e essersi fermata in un uliveto. Secondo quanto accertato dai carabinieri nel corso delle indagini, la donna avrebbe urtato la moto del giovane, facendolo cadere a terra. Poi sarebbe sopraggiunta l’auto, guidata dall’uomo, G. S., che avrebbe travolto il diciannovenne provocandone l’immediato decesso dopo averlo trascinato sull’asfalto per trenta metri.

Immagine di repertorio