Covid a Cassano, i contagi allarmano il sindaco “se continua così misure più dure”

“Il numero sta pericolosamente e velocemente salendo – scrive Papasso. Nessuna tolleranza per chi non rispetta le misure”

 

 

 

CASSANO ALLO IONIO (CS) – Il bollettino Covid trasmesso ieri dall’Asp al comune di Cassano allo Ionio segnava 145 positivi (altri 16 contagi in più rispetto al giorno precedente) e 2 ricoverati. Dall’inizio della pandemia sono 7 i deceduti. Una situazione che allarma l’intera comunità e lo stesso sindaco Giovanni Papasso che lancia un monito dalla sua pagina social.

Prendo atto con grande preoccupazione che il numero dei contagi sta pericolosamente e velocemente salendo. – scrive il sindaco su Facebook – Se continuerà a crescere, purtroppo, sarò costretto ad assumere provvedimenti molto duri e restrittivi. Vi invito, ancora una volta, ad essere responsabili e a seguire le regole. Nessuna tolleranza per chi non rispetta le misure di distanziamento sociale“.