Mormanno, continua la solidarietà: donati 80 tamponi da 16 cittadini anonimi

A loro si unisce Antonio Perrone che dalla Toscana ha inviato circa 1000 mascherine FFP2. Regina: “sono gesti incredibilmente meravigliosi che danno il senso del grande affetto per la propria terra”

MORMANNO (CS) – «In un momento così buio per la nostra comunità, è stupendo vedere cittadini armati di un cuore grande che contribuiscono ad aiutare la nostra Mormanno». Lo afferma il sindaco, Giuseppe Regina, davanti alla nuova donazione di 80 tamponi antigienici che 16 cittadini hanno devoluto alla task force sanitaria esprimendo la volontà di rimanere anonimi. A loro si unisce Antonio Perrone che dalla Toscana ha inviato circa 1000 mascherine FFP2.

Strumenti indispensabili che permetteranno al comune di continuare nella attività di tracciamento dei contagi che ormai ha fatto scuola nell’area del Pollino e che sta permettendo a Mormanno di controllare la diffusione del virus in questa seconda e più importante ondata. «Sono gesti incredibilmente meravigliosi – ha aggiunto il sindaco Regina – che danno il senso del grande affetto per la propria terra e che danno la spinta giusta per poter andare avanti e lavorare incessantemente per il bene della comunità». A tutti questi donatori il «grazie» del primo cittadino a nome e per conto dell’amministrazione comunale e di tutta Mormanno