Elezioni comunali 2019

Affluenza, alle 23 in Calabria ha votato il 32,42% per il referendum e il 46,99% per le comunali

Alle 23 in Calabria ai seggi si è recato il 32,42% degli aventi diritto per il referendum costituzionale e il 33% per le amministrative. In provincia di Cosenza alle 23 ha votato il 44,98% degli elettori per le comunali. A San Pietro in Guarano, Piane Crati, Papasidero e Tortora percentuali sopra il 55%

 

CATANZARO – Si sono chiusi alle 23:00, con precise regole di sicurezza, i seggi per le consultazioni elettorali che proseguiranno anche nella giornata di domani, dove si potrà continuare a votare dalle ore 7 alle 15. In Calabria il voto riguarda il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari, mentre in 75 comuni gli elettori sono chiamati a rinnovare le relative amministrazioni (22 in provincia di Reggio Calabria, 18 in quella di Cosenza, 17 in quella di Catanzaro, 12 in quella di Vibo Valentia e 5 in quella di Crotone). Alle ore 23.00 in Calabria il dato finale sull’affluenza è del 32,43% per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari e dei senatori. Mentre per quanto riguarda le elezioni amministrative, alle 23 il dato sale sensibilmente con l’affluenza che si attesta al 46,99%. Per quanto riguarda i due capoluoghi di provincia alle urne, Reggio Calabria e Crotone, le percentuali dei votanti, sempre alle 23, sono state rispettivamente 49,47% e il 51,35%. In provincia di Cosenza alle 23 ha votato il 32,42% per il referendum e il 44,98% degli elettori per le comunali. E tra i comuni chiamati a scegliere il sindaco l’affluenza più alta è stata registrata a San Pietro in Guarano (60,79%).

Decisamente più bassa l’affluenza per quanto riguarda il referendum nelle 3 province calabresi dove non si vota per le comunali. A Cosenza si è recato alle urne il 29,39% degli aventi diritto, a Catanzaro la percentuale è stata del 25,84% e a Vibo Valentia del 21,26%. Sale nettamente il dato a Crotone con il 54,80% degli aventi diritto e a Reggio Calabria dove alle 23:00 per il referendum ha votato il 52,51%.

Comunali: l’affluenza nei comuni del cosentino alle ore 23

Castrovillari – 44,35%
Campana – 42,87%
Cerzeto – 33,57%
Cetraro – 43,65%
Dipignano – 46,88%
Grisolia – 47,79%
Orsomarso – 34,80%
Papasidero – 57,64%

Piane Crati – 59,54%
Roggiano Gravina – 40,27%
San Fili – 56,43%
San Giovanni in Fiore – 42,61%
San Lorenzo del Vallo – 36,24%
San Lucido – 51,58%
San Pietro in Guarano – 60,79%

Sant’Agata D’Esaro – 40,60%
Scalea – 41,90%
Tortora – 58,96%