Papasidero, positivo un dipendente comunale. Il Sindaco chiude il municipio

Il sindaco Fiorenzo Conte ha disposto la chiusura temporanea del Municipio in attesa della sanificazione dopo un caso di positività al covid tra i dipendenti del comune. Effettuati tutti i tamponi che sono risultati negativi

.

PAPASIDERO (CS) – Tra i 3 casi di positività accertati ieri sull’alto Tirreno cosentino c’è anche un dipendente del Comune di Papasidero che si trova in isolamento domiciliare. Ricevuta la comunicazione da parte dell’Asp, il sindaco Fiorenzo Conte ha disposto, per ragioni di sicurezza, la chiusura temporanea della casa comunale sia al personale che ai cittadini in attesa della sanificazione straordinaria. I dipendenti comunali e gli amministratori, che a vario titolo, hanno avuto contatti con la persona contagiata, sono stati già sottoposti a tampone presso la sede dell’Asp di Scalea e si trovano in isolamento domiciliare. Nel pomeriggio di oggi sono arrivati gli esiti e sono tutti negativi. Il sindaco ha informato e ribadito ai cittadini che quindi non ci sono casi di positività nel territorio e di continuare le proprie attività con serenità ma sempre nel rispetto delle regole e delle misure igienico-sanitarie previste.