Rifiuti, i sindaci dell’Ambito di raccolta Ottimale chiedono un calendario di conferimento chiaro

Il punto all’ordine del giorno della Comunità d’Ambito è stato quello di individuare iniziative urgenti per superare le difficoltà

 

CORIGLIANO-ROSSANO (CS) – La Regione garantisca i conferimenti all’Ambito di Raccolta Ottimale (ARO) della Sibaritide che ospita sia un impianto pubblico che una discarica, stabilisca un calendario dei conferimenti chiaro, basato sui dati storici delle varie città e si acceleri sulla rendicontazione per evitare che nel prossimo futuro ci siano problemi amministrativi e finanziari, così come successo qualche settimana fa. È quanto chiedono i sindaci del basso Ionio cosentino convocati dal primo cittadino Flavio Stasi e riunitisi a Corigliano-Rossano. Iniziative urgenti per superare le difficoltà nei conferimenti di rifiuti presso l’impianto di trattamento di contrada Bucita. È stato, questo, il punto all’ordine del giorno della Comunità d’Ambito al quale hanno partecipato numerosi amministratori del territorio.