“Lorica libro amica 2020” si trasferisce presso la sede del Parco Nazionale della Sila

La presentazione di libri, è in programma nei giorni 7, 8 e 9 agosto, con inizio alle ore 18, nella sede del Parco Nazionale della Sila in via Nazionale

 

LORICA (CS) – Programmata, come di consueto, per il secondo fine settimana di agosto, la manifestazione culturale Lorica libro amica, cambia sede e si trasferisce presso la sede del Parco Nazionale della Sila in via Nazionale, sempre a Lorica. La manifestazione, patrocinata dal Parco Nazionale della Sila, dai Comuni di San Giovanni in Fiore e Casali del Manco e dal Consorzio della Patata della Sila IGP, insieme al contributo di Bcc Mediocrati e Spadafora Gioielli, è incentrata sulla presentazione di libri, è in programma nei giorni 7, 8 e 9 agosto, con inizio alle ore 18.

Il calendario degli appuntamenti prevede per venerdì 7 agosto la presentazione del libro di Piero Lacorazza, “Il miglior attacco è la difesa – Costituzione territorio petrolio” (edizioni People). Insieme all’autore interverranno: Francesco Curcio, presidente dell’Ente Parco Nazionale della Sila, e Walter Nocito, docente di Diritto pubblico del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università della Calabria.

 

Si prosegue sabato 8 agosto con Mariassunta Veneziano, autrice del libro “Rossocolore” (edizioni Ensemble), illustrato insieme alla sociologa Marcella Infusino, membro fondatore dell’Associazione libro amico, e dell’attivista Carlo Cuccomarino, presidente dell’associazione Sudcomune. Chiusura con Lantivirus, la fortunata antologia di racconti brevi a cura di Edizioni erranti, in collaborazione con la libreria Mondadori di Cosenza. In rappresentanza degli ideatori del concorso Lantivirus, saranno presenti: Pino Sassano, docente di Economia aziendale, libraio e scrittore; Emilio Pellegrino, editore. Tutte le presentazioni, moderate da Andrea Vulpitta, si terranno a partire dalle ore 18.00.