Saracena, arrivano due nuovi scooter per la Polizia locale

L’amministrazione comunale in tre anni ha acquistato anche una nuova auto per i Vigili Urbani. Sindaco: “assicuriamo al territorio un maggior controllo”

 

SARACENA (CS) – Per ampliare le funzioni di vigilanza del territorio ed essere più agili nella repressione di fenomeni illegali soprattutto nel centro storico, il Comune di Saracena, ha dotato il corpo di Polizia Municipale di due scooter. In tre anni questa è la seconda dotazione fornita ai vigili urbani della città che in precedenza avevano ricevuto dall’amministrazione comunale un’auto di servizio tutt’ora in dotazione. L’acquisto dei mezzi a due ruote si è resa possibile grazie ad una alienazione del comune di Gambettola alla quale il Comune di Saracena ha inteso partecipare.

Così con prezzi modici si è dotato il corpo di Polizia Municipale di due mezzi utili alle funzioni del comando cittadino che porterà così a presidiare in modo migliore le strade del centro storico dove alcuni mezzi non riescono ad arrivare per la caratteristica di alcune strade. Da oggi quindi «assicuriamo al territorio un maggior controllo – ha specificato il vice Sindaco Biagio Diana – ampliando allo stesso tempo la dotazione strumentale del corpo di Polizia Locale avvenuta nel rispetto delle possibilità delle casse comunali».